statistiche accessi

Ubriaco in discoteca e giovani presi con la droga: week end movimentato in città

Polizia 2' di lettura Senigallia 22/01/2013 - E' stato un fine settimana dalla movida particolarmente movimentata. Un giovane completamente ubriaco ha molestato gli avventori di una discoteca mentre altri ragazzi sono stati trovati in possesso di cocaina, marijuana e hashish.

Lo scorso fine settimana, nella notte tra sabato e domenica, una volante è dovuta intervenire alla discoteca ZTL di via Cellini, all’interno della quale era stata segnalata la presenza di un giovane esagitato che disturbava i presenti. Gli agenti giunti sul posto hanno constatato l’evidente stato di ebbrezza del giovane, che rivolgeva insulti e frasi sconnesse a chiunque. Gli agenti sono riusciti a raccogliere le generalità del giovane che si trovava nel locale da solo e senza documenti. Il ragazzo, A. R., del 1995, residente a Monte San Vito, è stato poi accompagnato al pronto soccorso da personale del 118, mentre gli agenti hanno rintracciato telefonicamente il padre. Quest’ultimo ha poi potuto raggiungere il figlio in ospedale. Il ragazzo è stato multato per ubriachezza.

Nel pomeriggio di domenica, durante un servizio di controllo sul territorio, altri agenti hanno controllato una vettura in sosta in una zona frequentata da persone dedite al consumo e allo spaccio di sostanze stupefacenti, nei pressi della discoteca MTJ CASPER. Sul cruscotto dell’auto gli agenti hanno notato un mucchietto di polvere bianca e una cannula di carta. Uno dei ragazzi che erano a bordo, C. D., ventiseienne, residente in provincia di Macerata, ha dichiarato agli agenti che si trattava di cocaina, acquistata la notte precedente e da lui consumata solo in parte nel corso della mattinata. La polvere sequestrata dagli agenti è risultata pesare 0.250 grammi. Il giovane è stato segnalato alla Prefettura per uso di sostanze stupefacenti e ha subito il ritiro della patente di guida per trenta giorni.

Lunedì sera, intorno alle 23, durante un altro servizio di controllo del territorio, gli agenti hanno identificato tre giovani fermi in piazza Del Duca, due dei quali sono stati trovati in possesso di sostanze stupefacenti. B. G. e P. F., entrambi ventenni e senigalliesi, hanno spontaneamente consegnato dei quantitativi di hashish e marijuana. B. G. ha consegnato un barattolo di vetro che teneva in una tasca del giubbotto contenente 0.49 grammi di marijuana e 1.50 grammi di hashish, mentre P. F. ha estratto da una scatolina di metallo che teneva in una mano un grammo di marijuana. Le sostanze sono state sequestrate e i due ragazzi sono stati egnalati alla Prefettura per uso di sostanze stupefacenti.






Questo è un articolo pubblicato il 22-01-2013 alle 17:22 sul giornale del 23 gennaio 2013 - 3291 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, giulia mancinelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Iwp





logoEV
logoEV