Ostra Vetere: nominato il commissario prefettizio, è il vice prefetto Mario Gabriele Perpuetini

comune di ostra vetere 22/01/2013 - “Il Prefetto di Ancona ci ha notificato, proprio in quest’istante, il decreto di sospensione degli organi elettivi, fino al provvedimento di scioglimento, con la contestuale nomina del Dott. Mario Gabriele Perpuetini, Vice Prefetto Aggiunto, a Commissario del Comune.”

Il Sindaco di Ostra Vetere Massimo Bello, attraverso una nota dell’Ufficio Stampa, ha comunicato la decisione del Prefetto e pertanto il Consiglio Comunale, la Giunta ed il Sindaco cessano dalle loro funzioni. La motivazione del provvedimento di sospensione ricade nell’impossibilità materiale per il Consiglio Comunale, vista la mancanza del quorum strutturale, a deliberare dopo le dimissioni di 7 consiglieri di maggioranza e di 5 consiglieri di minoranza.

“Ora, per il Comune di Ostra Vetere – ha detto Massimo Bello, nei suoi ultimi minuti da Sindaco – si apre una parentesi di ordinaria amministrazione, che vedrà l’ente governato da un Commissario Prefettizio. Questo, naturalmente, non porta alcun vantaggio per il nostro territorio e la responsabilità di quanto accaduto è solo di chi ha voluto tutto questo, cioè di coloro che hanno rassegnato le dimissioni: i 7 consiglieri di maggioranza e i 5 di minoranza. Questi consiglieri, a distanza di una anno dalla naturale scadenza del secondo mandato, hanno preferito abbandonare la nave, tradire la fiducia di chi li aveva votati e creare un danno istituzionale ed amministrativo a tutta la comunità, mettendo il Comune in una situazione di impasse e bloccando progetti importanti, come la Variante.”

Da domani, quindi, Ostra Vetere avrà il Commissario fino all’indizione delle nuove elezioni, di cui ancora non si conosce la data. Intanto per domani mattina è stato fissato un incontro tra il Commissario Prefettizio ed il Sindaco Bello per il passaggio delle consegne. “Colgo l’occasione per formulare al Dott. Perpuetini i miei migliori auguri di buon lavoro per ciò che dovrà fare in questo periodo. Ringrazio di cuore, soprattutto, tutti i miei concittadini per la fiducia che mi hanno accordato e con il calore con cui mi hanno accolto in questi nove anni di governo di questo straordinario paese, abbracciandoli idealmente uno ad uno. Come ringrazio della loro collaborazione tutti i dipendenti che con me hanno condiviso tutti i momenti di questa Amministrazione, e coloro che mi sono stati vicino in questi ultimi giorni di governo della città.”






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-01-2013 alle 18:21 sul giornale del 23 gennaio 2013 - 2733 letture

In questo articolo si parla di ostra vetere, politica, comune di ostra vetere

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/IwA


Che tristezza ... a tanto siamo giunti! Spero che i Consiglieri di maggioranza dimissionari si rendano conto di quale danno abbiano arrecato a tutta la comunità anteponedo gli interessi personali a quelli di un paese intero.




logoEV