statistiche accessi

x

Anziana scippata mentre va a messa, è allarme sociale

scippo 1' di lettura Senigallia 21/01/2013 - Ancora uno scippo in pieno centro e ancora una volta la vittima è un'anziana. Dopo la rapina compiuta ai danni del negozio di via Pisacane, domenica pomeriggio una donna è stata scippata in via Rodi.

Lo scippo è accaduto nel pomeriggio, poco prima delle diciassette, mentre D. A., una 79enne di Senigallia, si stava recando a piedi nella Chiesa del Porto. In prossimità dell’incrocio tra via XX Settembre e via Rodi, alla donna si è avvicinato un uomo che le ha prima rivolto una frase incomprensibile e poi le ha afferrato la borsa. Nonostante il tentativo di resistenza di quest’ultima, l’uomo è riuscito ad impossessarsi della borsa, mentre la malcapitata è caduta a terra ferendosi il viso e le ginocchia.

Grazie all’aiuto di un passante, la donna ha potuto chiedere l’intervento di una volante della Polizia, ma nel frattempo lo scippatore è riuscito a scappare. Gli agenti accorsi sul posto hanno attivato velocemente il 118. La donna è stata quindi trasportata in autoambulanza al Pronto Soccorso, dal quale è stata poi dimessa con una prognosi di otto giorni per un trauma al ginocchio. Cadendo, la donna ha ha riportato anche una ferita all’occhio sinistro, a causa della rottura degli occhiali che indossava.

Agli agenti la donna ha potuto raccontare pochi dettagli dell’uomo: un giovane di carnagione olivastra, piuttosto alto e con barba incolta. In serata, grazie alla segnalazione di un cittadino, gli agenti hanno ritrovato in via Piave la borsa scippata, dalla quale mancavano 60 euro, le chiavi di casa, la tessera sanitaria e l’abbonamento dell’autobus.








Questo è un articolo pubblicato il 21-01-2013 alle 09:20 sul giornale del 22 gennaio 2013 - 5628 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, scippo, scippo borsa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/Isp