statistiche accessi

Montemarciano: falso fisioterapista molestava le pazienti, arrestato

massaggio 1' di lettura 16/01/2013 - Si era spacciato per un fisioterapista e praticando massaggia molestava sessualmente le sue pazienti. In manette è finito un 46enne di Montemarciano.

Il 15 gennaio 2013, alle ore 18.00, a Montemarciano, i militari della locale stazione hanno arrestato, in attuazione dell’ordinanza di applicazione della misura cautelare in carcere, quale aggravamento di quella precedentemente applicata degli arresti domiciliari, Pasquale Di Lello, classe 1967, agli arresti domiciliari a Montemarciano, separato, impiegato, pregiudicato.

L'uomo, il 28 luglio 2012, era stato arrestato dai militari di Falconara in esecuzione ad una ordinanza emessa dal Tribunale di Ancona per fatti avvenuti a Falconara M/ma, Camerata Picena e Chiaravalle tra il mese di novembre 2011 ed il mese di giugno 2012. Di Lello, spacciandosi per fisioterapista, aveva molestato sessualmente le proprie vittime durante le sedute di massaggi.

Al termine delle formalità di rito, l’uomo è stato condotto nella Casa Circondariale di Montacuto.






Questo è un articolo pubblicato il 16-01-2013 alle 16:42 sul giornale del 17 gennaio 2013 - 3628 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Ihj