statistiche accessi

Ostra Vetere: Fiorani ai consiglieri e assessori dimissionari, 'Spiegate i veri motivi'

1' di lettura 11/01/2013 - Da più di vent’anni mi sono messo in disparte, fuori dalla politica, in silenziosa attesa che le cose andassero sempre meglio.

Assisto invece sgomento al precipizio del paese in una crisi amministrativa mai accaduta in quasi settanta anni di vita democratica, senza un filo di giustificazione pubblica se non il litigio per fini personali, della quale porteremo tutti la vergogna per anni, con il commissariamento prefettizio che rimarrà nella storia del Comune.

Da cittadino, chiedo a voi dimissionari di sapere pubblicamente i motivi veri delle vostre dimissioni: 4 assessori su 6 hanno la maggioranza in Giunta e 7 consiglieri su 12 sono la maggioranza della maggioranza in Consiglio. Se una decisione non la condividete, basta votare contro. Il voto è l’unico strumento costituzionale che annulla i personalismi.

E invece adesso vi siete dimessi. Perchè?

Quello che avete fatto non è cosa vostra privata, perché è cosa pubblica di tutti i cittadini, cui dovete rendere conto pubblicamente.

Due sono i principi fondamentali, che tutti gli amministratori devono applicare sempre:

1 - Prima di tutto viene l’interesse del paese. Molto, ma molto prima dell’interesse politico della maggioranza o della minoranza. O peggio, dell’interesse, piccolo piccolo, di qualcuno di voi.

2 - Il paese vi ha dato un mandato quinquennale da condividere e gestire con la vostra maggioranza. E il mandato quinquennale affidato dal popolo è sacro: deve essere assolutamente rispettato. Invece lo avete tradito.

Aspetto chiarimenti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-01-2013 alle 19:09 sul giornale del 12 gennaio 2013 - 3147 letture

In questo articolo si parla di attualità, ostra vetere, alberto fiorani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/H81





logoEV
logoEV
logoEV