statistiche accessi

Farmaci scaduti, Perini: 'Il Cir 33 solleciti la Rieco a effettuare i ritiri con maggiore regolarità'

farmaci 1' di lettura Senigallia 09/01/2013 - Mi spiace dover evidenziare come da alcune settimane ci siano dei disagi e dei ritardi nel ritiro dei farmaci scaduti che inevitabilmente si accumulano nei raccoglitori, a volte esposti alle intemperie e addirittura accessibili dal pubblico.

Insomma una situazione che risulta intollerabile soprattutto in ragione di uno sforzo che viene richiesto alla cittadinanza. Il rischio neanche tanto remoto è quello che la persone stanche di dover lasciare incustoditi i farmaci scaduti compiano delle violazioni inserendo gli stessi nei sacchetti dei rifiuti.

Quindi come consigliere mi sento di sollecitare il Cir 33 affinché inviti la neo subentrata ditta Rieco a effettuare i ritiri con maggiore regolarità concordando da subito una o due date mensili in cui questo avvenga ordinariamente,senza dover ripetutamente chiamare il numero verde per non avere mai una data certa e a breve.

Non possiamo anche alla luce del nuovo balzello della Tares chiedere ulteriore buona volontà ai cittadini senza che la stessa sensibilità civile ci sia anche da parte di chi riceve un corrispettivo per tale servizio.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-01-2013 alle 00:53 sul giornale del 09 gennaio 2013 - 1185 letture

In questo articolo si parla di politica, senigallia, maurizio perini, farmaci, gruppo misto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/H1K





logoEV
logoEV
logoEV