statistiche accessi

Ripe: schianto nella notte a Brugnetto, muore ex presidente della Pro Loco di Castel Colonna

2' di lettura Senigallia 06/01/2013 - Perde in controllo dell'auto e finisce la corsa contro un albero. Un tragico schianto quello che si è consumato nella notte tra sabato e domenica a Ripe, nella frazione di Brugnetto. A perdere la vita è stato Maurizio Montanari, 59 anni di Castel Colonna.

L'incidente si è verificato intorno alle 2. Montanari era solo al volante della sua Alfa Romeo 116 e stava percorrendo via Gualdo quando improvvisamente ha perso il controllo dell'auto. Una carambola spaventosa con la 166 che ha terminato la sua corsa contro un albero a lato della carreggiata. Un impatto violentissimo che ha ridotto l'auto ad un groviglio di lamiere con l'uomo rimasto incastrato all'interno. Una tragica fatalità dal momento che l'albero maledetto è l'unico che si trova lungo la carreggiata per diverse centinaia di metri. Un urto che non ha lasciato speranze. Montanari è praticamente morto sul colpo.

A dare l'allarme Sul posto sono arrivati i Vigili del Fuoco e l'ambulanza del 118 i cui sanitari hanno solo potuto constatare il decesso della vittima. I Vigili del fuoco hanno lavorato parecchio prima di riuscire ad estrarre il corpo dall'abitacolo. Particolarmente difficili sono state le operazioni dei Vigili del Fuoco che hanno dovuto sezionare la vettura, ridotta un ammasso di lamiere, per poter recuperare il corpo.

Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri che ora ricostruiranno l'esatta dinamica dell'incidente. Sul perchè Montanari abbia perso il controllo della vettura, al momento tutte le ipotesi sono aperte: dal malore al colpo di sonno. La notizia della morte di Montanari si è subito sparsa a Castel Colonna e nei comuni limitrofi dove l'uomo era molto conosciuto. Per molto tempo (e fino ad un paio di anni fa) Montanari è stato infatti presidente della Pro Loco di Castel Colonna.

Proprio con l'associazione aveva partecipato e organizzato numerose manifestazioni che coinvolgevano anche altri comuni come Corinaldo. Con la Pro Loco aveva partecipato alla creazione del consorzio delle Terre di Frattula per la valorizzazione delle tipicità locali. Montanari, sposato e padre di due figli, è ricordato da tutti come uomo particolarmente attivo e partecipe alla vita sociale del suo paese.

Con profondo dolore apprendo della tragica scomparsa di Maurizio, concittadino ed un caro amico -commenta il sindaco di Castel Colonna Massimo Lorenzetti- Voglio ricordarlo come persona sempre disponibile e collaborativa. Mai si tirava indietro quando c'era da lavorare nell'organizzare gli eventi e le manifestazioni per la comunità. Ci mancherà molto”.








Questo è un articolo pubblicato il 06-01-2013 alle 11:06 sul giornale del 07 gennaio 2013 - 5373 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, brugnetto, vigili del fuoco, incidente, ripe, castel colonna

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/HVq

Leggi gli altri articoli della rubrica fatti tragici





logoEV
logoEV