statistiche accessi

Si impicca nel bagno di casa, tragedia in via Sanzio

vigili del fuoco notte 1' di lettura Senigallia 04/01/2013 - E' stato trovato dai Vigili del Fuoco già morto, impiccato nel bagno della sua abitazione. E' una tragedia della disperazione quella che si è consumata giovedì sera in un'abitazione di via Sanzio.

Vittima un 41enne, S.L., che pare soffrisse di crisi depressive. A dare l'allarme, poco dopo le 19, è stato il padre della vittima, preoccupato perchè il figlio non rispondeva al telefono. A quel punto i Vigili del Fuoco sono entrati nell'abitazione forzando la porta. Entrati in casa i Vigili hanno trovato l'uomo già privo di vita.

Sul posto è intervenuta la Polizia che ha constatato, insieme al medico legale, la morte di S.L. per suicidio.






Questo è un articolo pubblicato il 04-01-2013 alle 10:03 sul giornale del 05 gennaio 2013 - 7508 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, vigili del fuoco, suicidio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/HSc

Leggi gli altri articoli della rubrica fatti tragici





logoEV
logoEV
logoEV