Consiglio comunale, l'esito della seduta di mercoledì

municipio 3' di lettura Senigallia 29/11/2012 - Si è riunito, mercoledì 29 novembre, il Consiglio Comunale di Senigallia. La sessione convocata dal Presidente del Consiglio, Enzo Monachesi, si è aperta come di consueto con lo spazio riservato a interrogazioni e interpellanze, che sono state presentate dai Consiglieri Rebecchini, Cicconi Massi, Cameruccio, Girolametti e Sardella.

A questo punto si è riunita la conferenza dei capigruppo per apportare alcune modifiche all’ordine del giorno della seduta, così come era stato inizialmente previsto. La proposta di inversione formulata, piuttosto articolata, ha fatto registrare 25 voti favorevoli e il solo voto contrario del Sindaco Mangialardi.
Al rientro si è iniziato, come da programma, con la procedura di surroga del Consigliere dimissionario Lorenzo Magi Galluzzi, al cui posto è subentrata sui banchi consiliari Elisabetta Allegrezza. La surroga è stata votata all’unanimità dai 26 consiglieri presenti in Aula.

Il dibattito consiliare è a questo punto iniziato discutendo insieme, accorpandole, le due mozioni riguardanti l’Assessore al Bilancio Francesca Michela Paci. Si trattava, ricordiamo, di quella proposta dal gruppo consiliare PPE-PDL per una sfiducia individuale nei confronti dell’Assessore, e di quella proposta dai Consiglieri Battisti, Mancini e Rebecchini per la richiesta delle sue dimissioni. La proposta di unificare la discussione delle due mozioni è stata approvata anch’essa con 26 voti favorevoli e il solo voto contrario del Sindaco Mangialardi. La discussione che ne è seguita è risultata particolarmente lunga, sviluppandosi per circa 3 ore. Al termine, il Consigliere Battisti ha avanzato ufficialmente la proposto di procedere alla votazione con modalità segreta. Il Segretario comunale ha espresso in proposito un suo parere tecnico negativo. Il Presidente del Consiglio Comunale, Monachesi, ha comunque deciso di mettere in votazione la proposta del Consigliere Battisti. Prima che ciò avvenisse, però, il Consigliere Cicconi Massi ha annunciato il ritiro della sua mozione e l’uscita dall’Aula del suo gruppo. La richiesta del Consigliere Battisti è stata a questo punto respinta con 16 voti contrari (maggioranza) a fronte di 9 favorevoli (con la minoranza si sono schierati i Consiglieri Girolametti e Pergolesi di Città Futura e il Consigliere Sardella del PD). La successiva votazione palese sulla mozione dei Consiglieri Battisti, Mancini e Rebecchini per le dimissioni dell’Assessore Paci è stata quindi respinta per schieramenti con 19 voti contrari e 6 favorevoli (minoranza consiliare).

Dopo una sospensione per la cena, il Consiglio ha affrontato la pratica relativa alla variazione di assestamento generale ex art. 175 del T.U.E.L. al bilancio di previsione per l’esercizio 2012. Dopo la relazione introduttiva dell’Assessore alle Risorse Finanziarie, Francesca Michela Paci, e alcuni brevi interventi effettuati in Aula dai consiglieri, è stato presentato un emendamento di natura tecnica da parte del Sindaco Mangialardi per trasferire alcune cifre tra diversi capitoli. L’emendamento è stato approvato con 17 voti favorevoli (maggioranza), 3 contrari (minoranza) e 3 astenuti (i consiglieri del PPE-PDL). La variazione di bilancio, così emendata, ha quindi ottenuto l’approvazione consiliare per schieramenti con 17 voti favorevoli e 6 contrari.

Nella parte conclusiva della seduta è stato l’Assessore all’Urbanistica, Simone Ceresoni, a introdurre la pratica riguardante l’approvazione ex art. 26 L.R. 34/1992 della Variante al PRG di coordinamento degli standard edilizi (superficie utile minima degli alloggi) con le caratteristiche ambientali delle zone urbanistiche. La pratica non ha registrato richieste di interventi ed è stata subito approvata con 17 voti favorevoli (maggioranza) a fronte di 4 astenuti tra le file della minoranza.

La sessione di lavoro è proseguita giovedì, a partire dalle ore 18, per affrontare tutti gli altri ordini del giorno e mozioni previsti.
Ricordiamo che è possibile seguire lo svolgimento della seduta consiliare in diretta radiofonica sulle frequenze di Radio Duomo Senigallia (95.2 MHz), nonché in diretta video via web attraverso il sito istituzionale del Comune di Senigallia.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-11-2012 alle 14:50 sul giornale del 30 novembre 2012 - 782 letture

In questo articolo si parla di comune di senigallia, consiglio comunale, politica, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/GEC





logoEV
logoEV