x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

La CRI di Senigallia prima nella competizione regionale di primo soccorso

2' di lettura
1989
da C.R.I. Senigallia
www.crisenigallia.it

Un aspetto della Croce Rossa poco conosciuto è quello riguardante le gare di primo soccorso alle quali, da sempre, il nostro comitato partecipa. È un’attività molto impegnativa, che prevede un difficile addestramento, con un confronto costante tra gli addestratori e i componenti la squadra per un periodo di vari mesi.

Molto positivi i risultati di questo 2012: la squadra del Comitato Locale di Senigallia ha infatti vinto la gara regionale di Visso (Mc), conquistando di diritto la qualificazione alla gara nazionale di Ortona (Ch) nella quale, pur non primeggiando, ha comunque dimostrato il valore e la preparazione dei suoi componenti, tutte di sesso femminile ad eccezione del team leader, a riprova che “l’altra metà del cielo” occupa un posto di rilievo nell’attività della Cri di Senigallia.

Ovviamente, la gara non è fine a se stessa, ma serve a sperimentare il proprio addestramento in una serie di prove consecutive (che prendono in considerazione tutte le possibili varianti di intervento in caso di incidenti, catastrofi, patologie, ecc) controllate da giudici severi ed esperti in materia.

Il confronto con le squadre di altre regioni, che praticano modalità di intervento non identiche, sono uno stimolo ad affinare e migliorare la preparazione. E ovviamente questi miglioramenti della professionalità si ripercuotono positivamente nei servizi che quotidianamente la Cri mette a disposizione dei cittadini.

Un grazie a tutti coloro che sono stati vicini alla squadra nel suo cammino, grazie agli istruttori, ai truccatori, ai simulatori, agli accompagnatori e a tutti i volontari di Senigallia, che non hanno fatto mancare il loro tifo. Un grazie agli sponsor tecnici: il Centro Commerciale “Il Maestrale” di Senigallia e il Ristorante “Il Piccolo Ranch” di San Pietro di Arcevia.

E soprattutto un grazie caloroso e un bravi alle nostre cinque “volontarie in rosa” Alessandra, Cinzia, Cristiana, Maria, Monica e al loro team leader Andrea. E per il prossimo anno…”ad maiora”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-11-2012 alle 23:05 sul giornale del 20 novembre 2012 - 1989 letture