E' nato ufficialmente il Gruppo Scout Agesci Senigallia 1

2' di lettura Senigallia 14/11/2012 - Domenica 11 novembre, alle ore 12, è nato ufficialmente il Gruppo Scout Agesci Senigallia 1.

Gli oltre 130 aderenti al gruppo, sotto la guida di 20 capi educatori, si erano infatti dati appuntamento presso il convento delle Grazie per un evento che segna il ritorno dell'unità all'interno dello scautismo cattolico senigalliese, allo scopo di rilanciarne l'azione e allargarne gli orizzonti di sviluppo.

La cerimonia di consegna del nuovo fazzolettone - il triangolo di stoffa rosso e blu da portare al collo - che ricorda nei colori e nello stile quello dello storico primo gruppo scout cattolico di Senigallia, nato negli anni '20 per iniziativa di Don Gaudio Allegrezza, è stata preceduta dagli interventi della Capo Gruppo Simona Marini, che ha richiamato un insegnamento del fondatore dello scautismo Robert. Baden-Powell e di Padre Giuliano Grassi che, insieme a Don Luca Principi, ricoprirà la figura di Assistente Ecclesiastico del Gruppo.

L'Assessore Simone Ceresoni, nel portare il suo saluto a nome dell'amministrazione comunale e del Sindaco, ha sottolineato il grande bisogno che hanno i giovani di frequentare realtà educative di valore come i gruppi scout e, nel ricordare lo spirito di servizio gratuito che anima i capi del movimento, li ha esortati a continuare nella loro azione.

Impossibilitati ad effettuare la cerimonia all'aperto a causa della pioggia battente, i capi del nuovo gruppo sono entrati nella chiesa delle Grazie, gremita di ragazzi, famigliari, «vecchi» scout e delegazioni di altre associazioni, tenendo nelle mani un lungo cordone formato dai nuovi fazzolettoni. Al suono del canto scout “Insieme” lo hanno poi sciolto, consegnando ad ogni scout del Senigallia 1 il simbolo del nuovo gruppo.

Dopo la S. Messa, presieduta dal Vescovo S.E. Mons. Giuseppe Orlandoni, che ha impartito la sua solenne benedizione a tutto il gruppo, è quindi venuto il momento del rinnovo della Promessa Scout, recitata all'unisono da tutti i partecipanti, che hanno così ribadito la loro adesione agli ideali del movimento scout cattolico.

Le attività del Senigallia 1 riprenderanno sabato prossimo alle ore 15 nelle due storiche sedi dislocate presso la Parrocchia del Duomo (per gli esploratori e le guide) e quella di San Martino (per i lupetti e le lupette ed i rover e le scolte).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-11-2012 alle 22:53 sul giornale del 15 novembre 2012 - 3311 letture

In questo articolo si parla di attualità, gruppo Scout

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/F4w





logoEV
logoEV