contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Sanità: nuove assunzioni per l'ospedale, in arrivo anche il primario di Medicina

1' di lettura
1716
da Ezio Amadio
Ali-Sanità

ospedale di senigallia
Qualcosa si sta muovendo all'interno dell'Area Vasta 2, anche se lentamente. La Direzione Generale ha autorizzato per l'Ospedale di Senigallia l'assunzione di dodici unità di personale di cui otto a tempo determinato (3 ausiliari, 1 OSS, 1 Operatore Tecnico, 2 Infermieri e 1 Medico) e quattro a tempo indeterminato (3 Infermieri e 1 Medico di Struttura Complessa).

Il personale sarà assunto con decorrenza novembre/dicembre e tra essi figurano il Medico per il Pronto Soccorso ed il Primario dell'Unità Operatiiva Complessa di Medicina. Il 7 novembre inizieranno le selezioni concorsuali per l'individuazione del Primario della Medicina per concludersi con l'incarico a far data dal 1/12/2012. Finalmente si è arrivati all'epilogo di un'annosa questione che ha visto un reparto essenziale senza guida primariale definitiva.

La Medicina, lo ricordiamo, con i suoi 80 posti letto, utilizzati quasi al 100% e il rapporto medico-paziente di 1 a 11, è la più grande Unità Operativa presente nel nosocomio senigalliese. Comunque, l'attenzione non deve assolutamente attenuarsi in quanto a tutt'oggi altre sei Unità Operative risultano prive del Primario quali: Radiologia, Laboratorio Analisi, Otorinolaringoiatria, Fisiatria, Medicina Pubblica e dal prossimo mese anche Farmacia.

Comprendiamo le difficoltà economiche, dovute alla negativa congiuntura finanziaria, in cui versa la Regione Marche e più in generale il Paese ma se vogliamo garantire servizi di qualità occorre effettuare economie di scala che non riguardino esclusivamente il personale sanitario ed in particolare i vertici primariali.



ospedale di senigallia

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-10-2012 alle 15:53 sul giornale del 27 ottobre 2012 - 1716 letture