contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Perini: progettare i beni artistici includendo anche la tutela degli animali

1' di lettura
1827

da Maurizio Perini
Gruppo misto


Maurizio Perini
Le ripetute segnalazioni di alcuni cittadini che vivono nel centro storico e di alcuni commercianti sollecitano una risposta in merito alla concreta applicazione e possibile integrazione dell’art.26 del regolamento comunale sulla tutela degli animali del 2009.

Infatti soprattutto nel centro della nostra città l’assenza di un’area dedicata agli amici animali genera un problema non di poco conto, avvero quello dell’insudiciamento delle pareti degli splendidi Portici Ercolani – oggetto come molti altri palazzi di tutela da parte dei “Beni Culturali” – o delle porte storiche come Porta Fano o Porta Lambertina.

Il disagio non di poco conto anche per quei commercianti le cui bancarelle d’estate insistono sulle aree dove gli animali orinano, può essere agilmente risolto prevedendo delle regole più congrue per l’accesso alle aree cd.protette - visto che il riferito regolamento tratta solo il tema degli escrementi - e individuando altresì di comune accordo con le associazioni che si occupano di protezione dei cani,un luogo ove le bestiole possano tranquillamente espletare la loro sgambatura con le normali attività connesse.



Maurizio Perini

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-10-2012 alle 18:15 sul giornale del 26 ottobre 2012 - 1827 letture