contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
articolo

L'haloterapia torna a Senigallia con la Grotta di Sale che diventa centro medico

2' di lettura
5753

di Michele Pinto
vivere.me/michelepinto


Grazie alla collaborazione con la pediatra Paola Radicioni La Grotta di Sale riapre giovedì per offrire a vecchi e nuovi pazienti i benefici dell'haloterapia. Ma oggi La Grotta di Sale offre una garanzia in più, è diventata infatti "Centro Medico di Haloterapia".

"Ci scusiamo con tutti i nostri clienti per la lunga chiusura - hanno spiegato Simona Durazzi e Stefano Alessandroni, titolari della grotta di sale - avremmo voluto riaprire a settembre, ma questo forzato periodo di riposo in più ci ha permesso di offrire una garanzia in più, la presenza della dottoressa Radicioni".

"L'haloterapia è nata in Russia, a San Pietroburgo - spiega la dottoressa Paola Radicioni direttore sanitario della struttura- dove alcuni medici hanno notato che i minatori che lavorano nelle miniere di sale si ammalavano meno. Mi sono recata in Russia per toccare con mano la situazione e sono tornata piena di entusiasmo. L'haloterapia è una terapia complementare, che non sostituisce le medicine, ma permette di abbreviare le terapie.
L'haloterapia è particolarmente efficace per alcune patologie come infezioni recidivanti delle vie aeree, asma bronchiale, patologia polmonari ostruttive, tosse da tabagismo, patologie otoiatriche croniche, bronchiti, riniti allergiche, eczema, dermatiti atopiche e psoriasi. Queste patologie sono presenti più frequentemente nei bambini, ed è per questo che come direttore sanitario Simona e Stefano hanno scelto un pediatra, ma l'haloterapia è altrettanto valida per gli adulti".

L'haloterapia si basa sull'utilizzo di salgemma micronizzato diffuso all'interno di una grotta dove la temperatura è mantenuta a 20-22°C con una umidità del 65%. Il salgemma viene a contatto con la pelle e le vie respiratorie ed aiuta a risolvere molte patologie.

Ora la Grotta di Sale è "Centro medico di haloterapia". Questo oltre all'indiscutibile vantaggio della presenza di un direttore sanitario, la dottoressa radicioni, permette anche la deducibilità fiscale dei trattamenti.

Per qualsiasi ulteriore informazione e per le prenotazioni si possono contattare Simona Durazzi e Stefano Alessandroni allo 071.659123.
La Grotta di Sale si trova in Strada Provinciale Sant’Angelo, 117. www.halosenigallia.it





Questo è un articolo pubblicato il 16-10-2012 alle 23:55 sul giornale del 18 ottobre 2012 - 5753 letture