contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Corinaldo: rassegna di corali nell’ambito della settimana gorettiana

2' di lettura
1018
dal Comune di Corinaldo
www.corinaldo.it

spartito musica generico
Corinaldo è a buon diritto città d’arte e fede, sia per il suo incommensurabile patrimonio culturale, paesaggistico, storico, sia perché vanta i natali della giovanissima martire Maria Goretti, la cui storia e il cui culto hanno diffusione mondiale, tant’è che la cittadina dell’entroterra senigalliase è meta di decine di migliaia di fedeli provenienti da ogni parte d’Italia e del mondo, ma anche di altrettante migliaia di visitatori e turisti i quali soggiornano nel Paese più bello del mondo, in virtù anche della sua invidiabile posizione baricentrica rispetto alle maggiori località turistiche della regione.

Mentre da un lato si rinnova l’appuntamento di fedeli, cittadini e turisti con le annuali e tradizionali celebrazioni gorettiane, dall’altro si profila all’orizzonte un altro appuntamento di prestigio con un evento promosso questa volta dll’Anbima Marche e previsto per sabato 20 ottobre. Trattasi di una rassegna di corali denominata programmaticamente e significativamente “Cori in … Coro”, nata dalla fervida immaginazione e dalla instancabile attività organizzativa di Ermanno Costantini, presidente provinciale di quell’associazione che raggruppa tutti i cori e le bande della regione.

“Cori in … Coro”, rassegna di corali della provincia di Ancona, si terrà nella chiesa parrocchiale di San Francesco, e vedrà la partecipazione dei seguenti gruppi corali:
corale Orfeo Burattini di Ancona
corale Federico Marini di ancona
corale Santa Maria in Castagnola di §Chiaravalle
corale San Cassiano di Montemarciano
corale San Giovanni Battista di Senigallia.
Corale ospitante e partecipante quella della cittadina gorettiana, ovvero il coro del Corpo Bandistico “Città di Corinaldo”.

“L’iniziativa si inquadra anche nell’annuale programmazione curata dall’Anbima Marche, per valorizzare la musica popolare – come ricorda l’attivissimo presidente Costantini – incarnata dalle bande musicali, dai gruppi di majorettes, dai cori e complessi folcloristici al servizio delle comunità del nostro territorio provinciale”.

A Costantini, riconoscenti per l’attività svolta e per l’attenzione e apprezzamento sempre dimostrati per la cittadina corinaldese, l’Amministrazione e il gruppo bandistico consegneranno una pergamena ricordo, mentre gadgets e targhe sono destinati ai presidenti e direttori dei gruppi partecipanti a “Cori in … Coro”, edizione 2012.



spartito musica generico

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-10-2012 alle 14:49 sul giornale del 17 ottobre 2012 - 1018 letture