Sesso in auto davanti alla chiesa della Maddalena: denunciati per atti osceni

1' di lettura Senigallia 15/10/2012 - Atti osceni davanti la chiesa della Maddalena e la caserma dei Carabinieri. Identificati e denunciati in stato di libertà i due protagonisti.

Si tratta di F.A., senigalliese di 38 anni, e I.V., 30enne di Roma, sorpresi domenica mattina da un equipaggio del dipendente Nucleo Operativo Radiomobile mentre consumavano un rapporto sessuale all'interno dell'Audi A3 parcheggiata in una via del centro storico tra la chiesa della Maddalena e la caserma dei Carabinieri di Senigallia.






Questo è un articolo pubblicato il 15-10-2012 alle 14:06 sul giornale del 16 ottobre 2012 - 8932 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, Sudani Alice Scarpini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/EXL