contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > POLITICA
comunicato stampa

Parte la raccolta firme del Comitato Referendum Lavoro Senigallia, appuntamento in piazza Roma

1' di lettura
767

da Comitato Referendum Lavoro Senigallia


Comitato Referendum Lavoro Senigallia
Il Comitato Referendum Lavoro Senigallia si è costituito e la raccolta firme per i due quesiti avrà inizio a Senigallia giovedì 18 ottobre alle ore 10:00 presso piazza Roma – Corso 2 Giugno.

Fanno parte del Comitato Referendum Lavoro Senigallia: Sel, Idv, Pdci, Verdi, Rc, Fiom Cgil, Cgil “Lavoro e Società” e “la Cgil che vogliamo”.

La sede del Comitato si trova presso via G. Verdi, 3 - Senigallia (AN).

La raccolta firme per abrogare le due leggi-vergogna di Monti e Berlusconi, la legge Fornero che ha cancellato l’articolo 18 dello statuto dei Diritti dei Lavoratori e l’articolo 8 della legge finanziaria approvata lo scorso agosto dal governo Berlusconi che ha dato un colpo mortale al contratto nazionale del lavoro, avrà inizio giovedì mattina 18 ottobre, ore 10:00, a Senigallia presso piazza Roma – Corso 2 Giugno.

Come detto dal costituzionalista Stefano Rodotà pochi giorni fa: «Questi due referendum non hanno un valore simbolico. Sono l’unico modo per riscrivere l’agenda della politica costringendola ad occuparsi dei diritti. Sono un modo per impedire la cosa più grave che sta accadendo: la privatizzazione del diritto del lavoro».

Per ogni informazione:

e-mail: reflavorosenigallia@libero.it

http://www.referendumlavoro.it/



Comitato Referendum Lavoro Senigallia

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-10-2012 alle 17:58 sul giornale del 16 ottobre 2012 - 767 letture