contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > SPORT
comunicato stampa

Thai boxe: il senigalliese Alessandro Ramazzotti sul ring per qualificarsi al Yokkao Extreme 2013

1' di lettura
2328

da Staff di Alessandro Ramazzotti


Sempre più densa di grandi appuntamenti la carriera del fighter senigalliese Alessandro Ramazzotti, arrivato ormai al vertice nazionale nella thai boxe. Dopo aver vinto il fighting day a Imola, dopo aver trionfato nella prima selezione Boosters a Desenzano del Garda e dopo aver pareggiato (con verdetto molto contestato) nel Gran Prix di Baden (Svizzera), Ramazzotti combatterà sabato 13 a Mozzanica, provincia di Bergamo, al Galà Warriors.

Si tratta della selezione per il Yokkao Extreme 2013, il più grande evento di Muy Thai e K-1 rules che si tiene in Italia (al Forum di Milano) e nel quale saliranno sul ring nel mese di gennaio i migliori fighters del mondo. Alle selezioni sono stati invitati soltanto quattro fighters italiani e, tra questi, proprio Ramazzotti, a dimostrazione del grande livello che il 24enne senigalliese ha raggiunto.

Soltanto uno si qualificherà per il Yokkao Extreme e dunque l'impegno sarà durissimo. Ramazzotti, che sarà seguito come al solito dal suo allenatore Fabio Corelli, combatterà nella categoria -65kg affrontando al primo turno il forte Calogero Palmieri. Le regole saranno quelle della muy thai. Saranno cioè ammesse anche le gomitate oltre a calci e pugni.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-10-2012 alle 00:01 sul giornale del 11 ottobre 2012 - 2328 letture