contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Carabinieri: Fiorello Rossi lascia la stazione di Marzocca, arriva Basili

1' di lettura
4206

dalla Compagnia dei Carabinieri


fiorello rossi
Dal 1 novembre 2005 al 30 settembre 2012, per quasi sette anni, il luotenente dei carabinieri Fiorello Rossi e’ stato il comandante della stazione carabinieri di Marzocca. Dopo sette anni, e’ stato trasferito al comando di un’ altra stazione carabinieri parimenti prestigiosa: quella di Jesi.

Il luogotenete Rossi, nel corso degli trascorsi al comando della seconda stazione cittadina di Senigllia, si e’ imposto all’affetto dei colleghi ed alla stima dei cittadini e delle autorita’ locali prima per il tratto signorile e poi per la vasta e diversificata professionalita’ epressa con umanita’, competenza e disciplina. Al luogotenente Rossi e’ subentrato il parigrado Angelo Basili.

Basili e’ in servizio nell’arma dei Carabinieri dal settembre 1985 e proviene da Ancona dove, per ultimo, ha prestato servizio presso la sezione di polizia giudiziaria della Procura della Repubblica presso il tribunale. Questo cambio al vertice della seconda stazione carabinieri cittadina segue, dopo poco tempo, quello che ha interessato la stazione carabinieri capoluogo di Senigallia.

Al luogotenente Vincenzo Mastronardi, trasferito al comando Legione Barabinieri Marche di Ancona, non e’ ancora subentrato il nuovo comandante, pertanto, nel frattempo, la stazione carabinieri di senigallia e’ retta in sede vacante dal maresciallo aiutante s.u.p.s. Alfonso Gallo, gia’ in servizio al nucleo operativo radiomobile della compagnia carabinieri di Senigallia. Il luogotenente Mastronardi ha ceduto il comando della stazione carabinieri di Senigallia a seguito di intervenute esigenze personali che lo hanno costretto a lasciare l’organizzazione territoriale dell’arma dei carabinieri.



fiorello rossi

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-10-2012 alle 17:00 sul giornale del 04 ottobre 2012 - 4206 letture