contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > POLITICA
comunicato stampa

Paradisi, interrogazione sulla situazione della Cesanella

2' di lettura
623

da Roberto Paradisi
Coordinamento Civico
librobianco-senigallia.blogspot.it

 


roberto paradisi
Di seguito l'interrogazione presentata dal consigliere del Coordinamento Civico Roberto Paradisi in merito alla situazione della Cesanella.

Io sottoscritto Roberto Paradisi, consigliere comunale,

PREMESSO CHE

• La situazione di degrado a cui è arrivato il quartiere della “Cesanella”, soprattutto dopo il proliferare del fenomeno della prostituzione da strada, è arrivata a soglie non più tollerabili;
• In particolare, il fenomeno si sviluppa intorno al centrale Piazzale Michelangelo, diventato ormai il principale punto d’accesso al quartiere, in piena zona residenziale;
• L’allarmante fenomeno (la novità di rilievo per la nostra città è che l’attività delle prostitute si sviluppa sotto le finestre e i balconi dei cittadini residenti) sta dilagando pressoché incontrastato;
• A nulla serve invocare la presenza di telecamere che, non soLo, non svolgono alcuna funzione preventiva, ma in questo caso neppure repressiva non essendo la prostituzione un’attività in sé illecita;
• I cittadini della Cesanella, che hanno segnalato il fenomeno, hanno denunciato il pesante clima che si respira nelle ore serali anche per la presenza degli “accompagnatori” delle prostitute;

CONSIDERATO CHE

- Il Sindaco di Senigallia ha tutti gli strumenti (non escluse ordinanze ad hoc che vietino ad esempio la sosta e la fermata delle auto nelle ore serali nei punti in cui dilaga il fenomeno) per liberare la Cesanella da questa situazione di autentico squallore;

Premesso tutto ciò

INTERROGO LA S.V.

Per sapere
1. Se è intenzione del Sindaco di Senigallia valutare la possibilità di emettere ordinanze ad hoc per contrastare il fenomeno denunciato;
2. Se è intenzione di questa Amministrazione immediatamente attivare il Comando di Polizia municipale per predisporre un piano di controllo serale nel quartiere della Cesanella per scoraggiare la presenza di prostitute e clienti.
Si richiede risposta orale al prossimo Consiglio Comunale.



roberto paradisi

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-10-2012 alle 14:58 sul giornale del 03 ottobre 2012 - 623 letture