statistiche accessi

Castelleone di Suasa: torna la Festa della Cipolla

3' di lettura 29/08/2012 - Sabato 1 e domenica 2 settembre 2012 si svolgerà a Castelleone di Suasa la consueta “Festa della cipolla” giunta quest’anno alla tredicesima edizione, evento organizzato dall’Associazione Turistica Pro-Suasa in collaborazione con il Comune di Castelleone di Suasa.

“La cipolla di Suasa” un bulbo dalle tuniche rosacee e di sapore dolce, inserita nei prodotti tradizionali D.G.R. 718/2000 e nel Decreto 18.07.2000 del Ministero delle Politiche Agricole e Forestali ed è inclusa nell’elenco dei prodotti vegetali allo stato naturale o trasformati. Una festa è ormai radicata profondamente nel territorio, frutto della tradizione ortofrutticola tramandata da generazioni. Non a caso i Castelleonesi vengono chiamati “cipollari”! Anche quest’anno si potrà assaporare un menù completamente a base di cipolla di suasa attirando i golosi del gustoso tubero, alla scoperta “dell’oro rosa suasano” dalle tantissime virtù di carattere culinario e terapeutico. La scelta dello stand in cui cenare non sarà assolutamente un problema, “Osteria delle Logge Vagabonde”, “ sCANTINAto”, “I giardinetti”, “L’Androne”, “L’Osteria del Borgo”, “L’Osteria del Barbacane”, “Los muchachos locos”, “Il Cantuccio”, vi daranno il benvenuto e dappertutto le parole d’ordine saranno: qualità, gusto, cortesia ed allegria.

In questi giorni il centro storico verrà animato da spettacoli, musica, mostre e laboratori. Si parte sabato 1 settembre con l’apertura delle osterie alle ore 19,00, musica di tutti i tipi e per tutti i gusti con “DINO GNASSI CORPORATION”, musica Disco anni ’70 in Piazza Vittorio Emanuele II, ballo liscio e moderno con “LISCIOMANIA” e l’esibizione della scuola di ballo “LATIN TANGO” al Parco Comunale, “TONECUTTERS” in Piazza O. Targa e “SENZA VERGOGNA” in Piazza Principe di Suasa. Domenica 2 settembre le cantine saranno aperte dalle ore 18,00, ballo liscio e moderno con “La Belle Epoque” ed esibizione danza del ventre al Parco Comunale ore 18,30 , i “Jet Set” Rock’n’roll – Punk Rock (Cover) in Piazza O. Targa e “DINO GNASSOI CORPORATION” in Piazza Vittorio Emanuele II, “SENZA VERGOGNA” in Piazza Principe di Suasa e “La Damigiana” Folk itinerante . Alle 22,30 in Piazza Vittorio Emanuele II estrazione dei premi della Lotteria pubblica a sostegno delle case di accoglienza “Floridor” e “Papadilor” a cura dell’Associazione CURCUBEU ONLUS.

Nei due giorni della festa, in Piazza Principe di Suasa, sarà attivo un laboratorio di attività manuali per ragazzi e si svolgerà la Fiera Franca Solidale dei Ragazzi, a cura dell’A.C.R. , il cui ricavato andrà per le attività parrocchiali giovanili. Durante i due giorni della Festa il “Museo Civico Archeologico “A. Casagrande”, collocato nel rinascimentale Palazzo della Rovere che ospita i reperti provenienti dagli scavi della città romana di SUASA, sarà aperto al pubblico il pomeriggio dalle ore 15,30 alle ore 19,30 e la sera dalle ore 19,45 fino a tarda notte. Per l’occasione si effettuerà un significativo sconto sul biglietto d’ingresso pomeridiano e serale. Un bus navetta gratuito con partenza regolare dalla zona industriale di Pian Volpello collegherà i luoghi della festa. Infine domenica a conclusione della festa, grande spettacolo pirotecnico curato da Serge Pierantonietti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-08-2012 alle 23:31 sul giornale del 30 agosto 2012 - 2161 letture

In questo articolo si parla di castelleone di suasa, attualità, comune di castelleone di suasa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/DeP