statistiche accessi

Arcevia: al via la XVIII edizione della Scuola Estiva

Scuola 2' di lettura 28/08/2012 - Il 29 agosto, prenderà il via, giunta ormai alla sua XVIII edizione, la Scuola Estiva di Arcevia, un corso di aggiornamento per gli insegnanti di storia sul curricolo delle operazioni cognitive e delle conoscenze significative.

Il corso è organizzato dall’Istituto Comprensivo di Arcevia e dall’Associazione Clio ’92 in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, il CAD, la locale sezione dell’A.N.P.I e l’istituto di ricerca “Le Marche Fanno Storia”.
Il coordinamento scientifico sarà a cura del prof. Ivo Mattozzi, Professore di Didattica della Storia presso l’Università di Bologna e presidente dell’Associazione Clio’92, alla quale aderiscono anche insegnanti del nostro istituto comprensivo.

Anche quest’anno la Scuola Estiva di Arcevia avrà tutte le carte in regola per essere un importantissimo avvenimento culturale. Il corso si articolerà su una prima parte seminariale e una seconda parte di attività laboratoriali. La formazione è rivolta a tutti gli insegnanti e agli appassionati che vorranno partecipare.
Di particolare rilievo sarà la conferenza su “Musica e cultura digitale” che avrà luogo venerdì 31 agosto, alle ore 21, tenuta dal Prof. Roberto Giuliani del Conservatorio S.Cecilia di Roma. Il corso di formazione si terrà presso la Casa del Parco di Arceviadal 29 Agosto al 1 Settembre 2012.

“La scuola estiva” - dichiara il sindaco Andrea Bomprezzi – “è un appuntamento fondamentale degli eventi culturali del nostro Comune. Docenti di tutta Italia arrivano nel nostro territorio per aggiornarsi e allo stesso tempo scoprono la nostra Arcevia. Per questo continuiamo a credere nell'iniziativa e a contribuire economicamente e logisticamente per la buona riuscita del Corso. Un ringraziamento particolare al mentore Ivo Mattozzi, al Dirigente scolastico Dennis Censi, senza dimenticare la maestra Cristina Carelli, punto di riferimento locale. Anche questa è promozione del territorio: va segnalato infatti il legame imprescindibile della scuola estiva con Arcevia, visto che due degli appuntamenti organizzati riguardano proprio la nostra città: la visita guidata ai castelli e quella alla bellissima mostra cartografica allestita nella chiesa di S. Francesco”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-08-2012 alle 16:29 sul giornale del 29 agosto 2012 - 670 letture

In questo articolo si parla di arcevia, attualità, comune di arcevia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Dc8