statistiche accessi

Senigallia Tango Festival, il festival prosegue con un’altra giornata densa di appuntamenti

Senigallia Tango Festival 2' di lettura Senigallia 24/08/2012 - Proseguono le attività del festival con un’altra giornata densa di appuntamenti. Dalla tarda mattinata fino al tramonto si susseguono le lezioni di tango, divise per tematica e per livello di esperienza. Arricchiscono il programma le lezioni di “castellano”, lo spagnolo parlato a Buenos Aires, ispirate dai testi dei tanghi.

Nelle pause tra le varie lezioni, i partecipanti avranno modo di assaporare prelibatezze argentine nel “Rincon Porteño”, l’angolo della cucina tipica, dove si possono gustare, praticamente a qualsiasi ora, choripan y empanadas!
Alle 18.00 lezione di Tango “Primi Passi”, tenuta dal maestro Argentino Hector Orzuza e da Stefania Marcucci. È una lezione completamente gratuita, riservata a principianti assoluti e aperta a chiunque voglia avvicinarsi a questa danza. Tutti sono invitati a partecipare… perché non è mai troppo tardi per abbandonarsi alla passione travolgente del Tango argentino!

Nel pre-serata, nuovo imperdibile concerto-aperitivo con la performance live di Antonella Vento. E poi… note di Tango, sole al tramonto, pista aperta a pordo piscina, invitanti aperitivi con irresistibili sfiziosità…

Durante la serata di Milonga, che vedrà in consolle Alan Spotti, la notte di gala sarà allietata dall’esibizione di Yanina Quiñones e Neri Piliu e di Erna e Santiago Giachello. Dunque anche stasera grandi nomi in cartellone:
Yanina e Neri si sono formati professionalmente nella Academia de Estilos de Tango Argentino (ACETA), con famosi milongueros e maestri. Hanno partecipato ai Campionati di Tango a Buenos Aires, dove hanno ottenuto il primo posto sia nel Tango Salón che Escenario nel 2007.
Dall’incontro di Erna e Santiago Giachello nasce un tango creativo e molto emozionale: mix sottile di eleganza, libertà, sensualità e tecnica rigorosa. Artisti e pedagogisti, realizzano seminari sia a Buenos Aires che in Europa. Sono regolarmente invitati a partecipare a festival internazionali, insieme agli artisti più conosciuti del panorama tanghero.

E poi… ronda finale con tutti i maestri in pista.
Si danzerà fino all’alba e, come di consuetudine, non mancherà l’appuntamento delle 3 con cornetto e cappuccino!








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-08-2012 alle 23:25 sul giornale del 25 agosto 2012 - 1117 letture

In questo articolo si parla di attualità, tango, senigallia, Associazione SenaTango

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/C7g