statistiche accessi

Lutto nella comunità cattolica: è morto GianfedericoTinti

1' di lettura Senigallia 19/08/2012 - E' scomparso all'età di 71 anni il professor Gianfederico Tinti, noto docente di religione.

Tinti, che da tempo era malato, è morto venerdì sera a Bologna. Da qualche giorno infatti era in ospedale dove era stato ricoverato per un'intervento d'urgenza. Laureato in filosofia all'Università Gregoriana di Roma, ha sempre insegnato religione cattolica. Il suo impegno nel mondo della scuola è ricordato da tanti. Tinti infatti ha insegnato religione in tantissimi istituti cittadini, dal Corinaldesi al liceo. Nel 2009 Tinti è stato eletto vice-coordinatore nazionale del Rinnovamento Carismatico, un movimento che il professore di religione aveva contribuito a far conoscere anche a Senigallia.

Proprio Tinti si era fatto promotore di varie iniziative come convegni e incontri del movimento che si erano svolti in città. I funerali di Gianfederico Tinti saranno celebrati lunedì mattina alle 10 nella chiesa del Duomo. La salma arriverà domenica e dalle 14 sarà allestita la camera ardente nella chiesa dell'ospedale.






Questo è un articolo pubblicato il 19-08-2012 alle 01:15 sul giornale del 20 agosto 2012 - 5158 letture

In questo articolo si parla di cronaca, gianfederico tinti, giulia mancinelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/CVG





logoEV
logoEV
logoEV