statistiche accessi

Donna punta da un'ape cade in shock anafilattico, è grave

eliambulanza in volo 1' di lettura Senigallia 16/08/2012 - Momenti di paura ieri mattina nel cuore del centro storico, mentre si stava svolgendo il consueto mercato settimanale. Una donna di settanta anni è stata punta da un'ape.

La donna sarebbe risultata allergica alla puntura dell'insetto tanto da cadere in shock anafilattico. L'episodio è avvenuto sotto gli occhi di numerosi passanti. Ieri mattina infatti il centro era particolarmente frequentato proprio per via del mercato. Secondo quanto riferito da alcuni passanti, la donna è stata vista improvvisamente accasciarsi a terra, come colta da uno svenimento.

In realtà la donna ansimava e non riusciva più a respirare. Immediatamente è stato chiesto l'intervento del 118. La donna è riuscita in qualche modo a far capire ai suoi soccorritori di essere stata punta da un'ape. A quel punto è subito parso che la donna era in shock anafilattico e che occorreva un trasporto urgente in ospedale. Sul posto, per soccorrere la vittima, è arrivata un'eliambulanza che ha subito trasportato la donna all'ospedale di Torrette dove i medici, almeno fino a ieri pomeriggio, erano riusciti a stabilizzarne le condizioni. Nel complesso il quadro clinico della donna era apparso grave ma stazionario.






Questo è un articolo pubblicato il 16-08-2012 alle 23:59 sul giornale del 17 agosto 2012 - 2484 letture

In questo articolo si parla di attualità, giulia mancinelli, eliambulanza

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/CSV