statistiche accessi

Chester festeggia il vincitore del Grande Fratello 2012: prima era una donna

1' di lettura Senigallia 16/08/2012 - CHESTER (REGNO UNITO) - La città è in festa dopo che il suo concittadino Luke Anderson ha vinto l'edizione 2012 del Grande Fratello inglese: nato 31 anni fa donna, utilizzerà i soldi della vittoria per le ultime operazioni.

Il trentunenne Luke Anderson è il vincitore dell'ultima edizione del Grande Fratello inglese: dopo 70 giorni recluso nella casa, Luke si è portato a casa il premio finale di 50.0000 sterline che in parte dividerà con un suo conquilino - con cui aveva fatto un patto nella famosa "casa" - e in parte utilizzerà per una serie di interventi.

Luke, infatti, all'anagrafe è iscritto come Laura e ha deciso di diventare uomo all'età di 18 anni. Ma non è stato solo per i soldi che il giovane ha deciso di prendere parte al Grande Fratello: "l'ho fatto per dimostrare che i transgender sono persona normali e vincendo l'ho provato. I soldi sono un bonus".

Ad aspettarlo a casa sua moglie Becki con la quale festeggerà nei migliori dei modi il primo anniversario di nozze. Luke lavora come chef in un ristorante di Chester e ad ammesso che la vittoria è stata davvero inaspettata: "non avrei scommesso mai su di me. Vincere il Grande Fretallo è stato una grande emozione, come vincere la lotteria non una, ma 100 volte".

Tutte le informazioni, le citazioni e i dati sono stati presi dall'articolo "Chester bank worker speaks of pride as his big brother wins Big Brother 2012" di Lois York, Chester Chronicle, 16/08/2012








Questo è un articolo pubblicato il 16-08-2012 alle 11:48 sul giornale del 17 agosto 2012 - 2990 letture

In questo articolo si parla di attualità, chester, isabella agostinelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/CRp

Leggi gli altri articoli della rubrica chester





logoEV
logoEV
logoEV