x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
articolo

Il Ferragosto non chiude l'estate sul velluto. Mangialardi, 'Ancora grandi eventi'

1' di lettura
1390

Maurizio Mangialardi

La spiaggia di velluto si prepara a festeggiare la notte dell'anno per un'estate che non è certo finita. Dopo il successo del Summer Jamboree, stasera la città si prepara ad un altro bagno di folla.

Per la notte di ferragosto il sindaco Maurizio Mangialardi ha emanato un'ordinanza in deroga per la riproduzione di musica e per l'uso del litorale. Con il ferragosto però non finiranno nè la movida (che tempo permettendo sarà garantita sul lungomare fino a settembre) né gli eventi sulla spiaggia di velluto. Altro appuntamento di forte richiamo sarà lo spettacolo pirotecnico sul mare del 21 agosto per proseguire con la Fiera di Sant'Agostino dal 27 al 30 agosto fino a Pane Nostrum dal 20 al 23 settembre.

“Proseguiamo con l'accoglienza e promozione turistica per incentivare la destagionalizzazione -osserva il sindaco Maurizio Mangialardi- anche quest'anno gli eventi clou dell'estate hanno cofermato il forte trend positivo di presenze che in aggiunta alle manifestazioni in calendario come mostre, concerti e musica, hanno comunque garantito un cartelloni di eventi di grande qualità”.

In attesa dei dati ufficiali, sebbene anche la spiaggia di velluto pare non sia stata risparmiata dal calo nazionale del turismo, i numeri non sarebbero troppo negativi. “I grandi eventi come il Caterraduno, il Summer Jamboree, la Notte della Rotanda hanno portata migliaia di visitatori -aggiunge Mangialardi- purtroppo ci sono stati dieci giorni a luglio in cui il maltempo è coinciso con manifestazioni che sono state penalizzate perchè oggi sempre più turisti prenota all'ultimo minuti approfittando anche delle offerte dei pacchetti turistici”.



Maurizio Mangialardi

Questo è un articolo pubblicato il 14-08-2012 alle 00:20 sul giornale del 14 agosto 2012 - 1390 letture