statistiche accessi

Corinaldo: scontro tra auto e scooter. Muore un 59enne di Milano, grave la moglie

2' di lettura 07/08/2012 - Stavano rientrando in paese, a Castelleone, quando all'improvviso l'impatto. Uno scontro violento quello che ha travolto una coppia di coniugi in sella ad uno scooterone. A scontrarsi contro il mezzo è stata un'auto.

L'incidente si è verificato martedì intorno alle 18,30 lungo la provinciale corinaldese. Ad avere la peggio è stata proprio la coppia in sella allo scooter. Franco Di Libero, 59enne di Milano, è deceduto in ospedale. La moglie, C.C., una57enne originaria di Castelleone di Suasa, ha riportato ferite serie.

A chiarire la dinamica dell'incidente è stata la Polizia Stradale di Senigallia intervenuta sul posto per i rilievi. All'origine dell'incidente ci sarebbe una mancata precedenza. Secondo una prima ricostruzione della dinamica dell'accaduto, la coppia di coniugi, che risiedono a Milano ma che erano a Castelleone per trascorrere le ferie, stavano percorrendo la provinciale Corinaldese in direzione dell'entroterra. Dalla parte opposta della corsia di marcia stava sopraggiungendo una Fiat Uno condotta da M.F., un anziano di 85 anni di Monteporzio. A bordo dell'auto viaggiava anche la moglie I.C., di 82 anni. All'altezza dell'incrocio per la Imec, l'ipermercato di elettrodomestici, la Fiat Uno ha svoltato proprio con l'intento di entrare nel parcheggio dell'esercizio commerciale.

Forse una svista, forsa una distrazione. Sta di fatto che l'anziano alla guida dell'auto non si è accorto dello scooter che sopraggiungeva e lo ha centrato in pieno. Un impatto violento che ha sbalzato a terra marito e moglie. Proprio l'uomo ha avuto la peggio. Sul posto sono intervenute le ambulanze del 118 ma constatata la gravità delle condizioni del 59enne, è arrivata anche l'eliambulanza che ha subito trasportato il ferito all'ospedale regionale di Torrette. In serata Franco Di Libero è deceduto. La moglie invece, che ha riportato ferite gravi, è stata trasportata in ambulanza all'ospedale di Senigallia ed è in prognosi riservata. La coppia di anziani invece, seppure sotto shock, non ha riportato ferite. Entrambi se la sono cavata con qualche contusione.

Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco di Senigallia per rimuovere la Fiat Uno, accartocciata nella parte anteriore, e recuperare la carcassa dello scooter.








Questo è un articolo pubblicato il 07-08-2012 alle 23:30 sul giornale del 08 agosto 2012 - 6329 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, vigili del fuoco, corinaldo, polizia stradale, incidente stradale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/CB2

Leggi gli altri articoli della rubrica fatti tragici





logoEV
logoEV
logoEV