statistiche accessi

Tagli all'assistenza estiva: i disabili protestano in piazza Roma

municipio 1' di lettura Senigallia 06/08/2012 - Disabili in piazza insieme ai familiari per protestare contro il taglio all'assistenza domiciliare. In piazza Roma ieri alle 16,30 oltre una ventina di disabili hanno esposto striscioni e cartelli reclamando di “non essere lasciati soli” e rivendicando la disabilità come risorsa.

I familiari hanno distribuito anche dei volantini per spiegare la situazione.

“Durante il servizio estivo molti disabili usufruiscono di un servizio di assistenza domiciliare tramite le cooperative pagate dal comune. Nel mese di giugno la Giunta ha deciso di tagliare del 50% le ore di servizio con il risultato di lasciare le famiglie senza aiuto -protestano i manifestanti- la causa addotta dai funzionari comunali durante un incontro tenutosi il 2 agosto è stato lo scarso budget in rapporto all'aumento dei casi di disabilità nell'anno 2012”. I disabili lamentano le risorse investite dal comune per manifestazioni o lavori pubblici eseguiti in modo errato sottraendo denaro ai servizi alla persona.

“Ci dicono che la causa dei tagli è da imputare ai casi di disabilità passati da 126 a 139. Tredici casi in più sono sufficienti a scompensare il bilancio comunale tanto da richiedere tagli del 50% -aggiungono- la soluzione proposta dall'Amministrazione suona assurda: per il resto dell'estate sarà erogata assistenza solo ai disabili più gravi. Altre proposte piuttosto improponibili sono state quelle di far contribuire economicamente le famiglie, di mettere un unico assistente per gruppetti di due o tre disabili (questa è la più esilarante) e infine di farsi aiutare da nonni e zii ad assistere i disabili (e qui si tocca l'apice della banalità).






Questo è un articolo pubblicato il 06-08-2012 alle 23:42 sul giornale del 07 agosto 2012 - 1384 letture

In questo articolo si parla di disabili, attualità, giulia mancinelli, municipio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/CzF





logoEV
logoEV
logoEV