statistiche accessi

A Senigallia la liberazione della tartaruga marina

tartaruga marina 1' di lettura Senigallia 03/08/2012 - Un esemplare di tartaruga marina verrà liberato domenica mattina, 5 agosto, all’avamporto darsena turistica del porto di Senigallia.

Il rilascio avviene a conclusione dell’incontro, che si terrà alle 10,30, tra la Fondazione Cetacea e la Regione per illustrare la Rete Regionale per la Conservazione della Tartaruga Marina.

L’iniziativa è organizzata nell’ambito delle attività della Rete per la Conservazione della Tartaruga Marina, costituita nel maggio 2010 e di cui fanno parte la Regione Marche, la Capitaneria di Porto, il Corpo Forestale dello Stato, la Fondazione Cetacea, il Parco Naturale del Conero, il Parco Naturale del Monte San Bartolo, la Riserva Naturale della Sentina, il CNR e l’Arpam.

La liberazione, che avverrà a due miglia dalla costa a bordo di un mezzo della Capitaneria di Porto, sarà accompagnata da Goletta Verde e dall’associazione velica Sailinsenigallia.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-08-2012 alle 18:14 sul giornale del 04 agosto 2012 - 958 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, tartaruga marina

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Cue





logoEV
logoEV
logoEV