Patrizia Casagrande commissario straordinario della Provincia, le congratulazioni di Lodolini

Emanuele Lodolini 1' di lettura Senigallia 05/06/2012 - A Patrizia Casagrande esprimo sincere congratulazioni per la nomina a commissario della Provincia di Ancona. La Casagrande ha sempre onorato il suo impegno nelle Istituzione con serietà, sobrietà, impegno e dedizione avendo sempre avuto come orizzonte l’interesse unico ed esclusivo del territorio.

A lei toccherà guidare l’ente nel suo processo di trasformazione come organo di secondo livello. L’approvazione in Consiglio dei Ministri del Ddl sulle province e la sua trasmissione in data 16 maggio 2012 segnano un passo importante lungo il cammino delle riforme per l’organizzazione dello stato. Si evita, nei fatti, agli enti in scadenza un possibile vuoto amministrativo.

Ora si tratta di lavorare in Parlamento sui contenuti del modello elettorale scelto. Parallelamente si tratta di far giungere a compimento anche l’iter della Carta delle Autonomie, sia per quanto riguarda le competenze che rimangono in capo alle nuove province e che nel dar vita alle aree metropolitane per rispondere in modo concreto alle nuove esigenze di cittadinanza.


da Emanuele Lodolini
segretario Pd prov. Ancona




Questo è un articolo pubblicato il 05-06-2012 alle 13:47 sul giornale del 06 giugno 2012 - 790 letture

In questo articolo si parla di emanuele lodolini, provincia di ancona, partito democratico, patrizia casagrande, commissario

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/zYJ





logoEV
logoEV