contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
articolo

Senigallia mette al bando la vendita di animali: da oggi stop agli ambulanti

1' di lettura
4269

Senigallia mette al bando la vendita degli animali da parte degli ambulanti. Il Consiglio Comunale ha appena approvato una specifica modifica al nuovo regolamento comunale sulla tutela degli animali.

La pratica, illustrata dall'assessore alla Città Sostenibile Gennaro Campanile, è stata votata all'unanimità da tutti e 21 i consiglieri presenti in aula. Da oggi dunque a Senigallia non sarà più possibile vendere o cedere a qualsiasi titolo, su tutto il territorio comunale, animali da parte degli ambulanti.

Un divieto che mette fine a quella che è stata definita dagli animalisti una "barbarie" perpetrata soprattutto in occasione di fiere e sagre. Da quest'anno, dunque, in occasione della Fiera di Sant'Agostino, niente più animali in vendita fra i bancali. Uccelli, criceti, pesci, cani, gatti finalmente hanno trovato un adeguata tutela.



Questo è un articolo pubblicato il 18-04-2012 alle 19:20 sul giornale del 19 aprile 2012 - 4269 letture