contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > SPETTACOLI
comunicato stampa

Punkreas in concerto al Mamamia, una delle punk band italiane più amate di sempre

2' di lettura
1862
da Mamamia Music Club
www.mamamia.it

Punkreas
Pronti a scatenarvi con una delle punk band più conosciute d'Italia? Il Mamamia non poteva lasciarsi scappare un gruppo che ha segnato la storia della musica punk-rock della penisola, che più volte si è esibito sul palco senigalliese. E sabato (14 aprile) si preannuncia già una grande festa per gli amanti del genere e non solo.

I Punkreas nascono nel lontano 1989 e l'anno seguente pubblicano il singolo Il vicino, che tutti hanno ascoltato almeno una volta essendo un must dello ska-core italiano. Nel '95 esce l'album Paranoia e potere che, inutile dirlo, è un successo straordinario grazie ai singoli Aca toro e Tutti in pista, ballate ancora oggi nei club underground italiani. Nel '97 arriva l'album Elettrodomestico ed iniziano ad esibirsi sui palchi più importanti d'Italia e d'Europa. Nel 2000 pubblicano l'album Pelle che contiene Voglio armarmi e Sosta , altri due singoli ascoltati oggi così come dodici anni fa, carichi di ironia e critica nei confronti della società. Nel 2002 ancora un album, si tratta di Falso che contiene la hit Canapa che ha riempito l'estate italiana in rotazione ovunque, come ad esempio Radio Deejay e Mtv. La lunga discografia dei Punkreas si arricchisce nel 2005 con Quello che sei e nel 2008 con Futuro imperfetto...

Fino ad arrivare allo scorso gennaio quando i fans sono stati investiti da un nuovo impressionante disco: Noblesse Oblige. Il disco, che sarà presentato sabato al Mamamia, raccoglie vent'anni di indignazione e, dopo 4 anni di silenzio discografico, la band ha voglia di farsi sentire gridando tutta la rabbia verso quella società che da sempre hanno contestato. Un album fresco, che affianca la cattiveria e la rabbia delle precedenti pubblicazioni discografiche ad aperture più ragionate, ma non per questo meno pungenti. Un disco che guarda e racconta la realtà, il quotidiano, senza fermarsi alla semplice cronaca. Brani di grande attualità come Polenta e Kebab, canzone dedicata ai leghisti che vede la collaborazione di Zulu, frontman dei 99 Posse.

Inizio concerto ore 23 - biglietti acquistabili sul circuito Ticketone o direttamente in cassa. E dopo il live vietato andare a casa perché i migliori djs afro d'Italia scalderanno l'ambiente fino all'alba. Fabrizio Fattori, Meo, Pery e Ebreo si alterneranno in sala principale, mentre nell'altra sala via alla sfida tra rock e afro remember. Da un lato dj Andrea Bartoccini, dall'altro i djs Tium e Giamma. Non mancherà poi La Regina in sala trash con la sua musica dance e commerciale.



Punkreas

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-04-2012 alle 16:12 sul giornale del 12 aprile 2012 - 1862 letture

All'articolo è associato un evento