Senigallia: vuoi incontrare Rocco Papaleo? Lascia un commento

1' di lettura Senigallia 06/04/2012 - Ai tre commentatori più veloci andranno in regalo due biglietti ciascuno per lo spettacolo di Rocco Papaleo "Una piccola impresa meridionale" alla Fenice di Senigallia il prossimo 13 aprile. E prima dello spettacolo avranno la possibilità di incontrare di persona l'artista. Questo purché i lettori facciano soddisfino tutte le condizioni poste da una redazione sempre più esigente.

Per poter vincere i biglietti è necessario:
- essere utenti VIP, ovvero aver completato la procedura di registrazione accettando la normativa sulla privacy.
- citare una battuta del film "Basilicata Coast to Coast" nel commento. Non si può citare una freddura già citata da qualche altro commentatore.
- impegnarsi a commentare l'articolo post-evento su VivereSenigallia.it il giorno dopo lo spettacolo.

Non possono vincere:
- coloro che hanno vinto biglietti in passato e non hanno commentato il relativo articolo postevento.
- chi non ha cambiato la propria foto di profilo.
- chi ha la sfortuna di navigare dallo stesso indirizzo IP di un vincitore più veloce.

Se non avete vinto non preoccupatevi: i biglietti sono disponibili presso la biglietteria della Fenice e on line su www.ticketone.it e www.vivatiket.it.

Info:
Info line 071.659545 oppure biglietteria Teatro la Fenice 071 7930842 - 335.1776042 o www.pikta.it








Questo è un articolo pubblicato il 06-04-2012 alle 12:19 sul giornale del 07 aprile 2012 - 1062 letture

In questo articolo si parla di michele pinto, teatro la fenice, spettacoli, rocco papaleo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/xte


Meglio sei uova oggi che un gallo che scassa la michia domani.

Commento modificato il 06 aprile 2012

Sto facendo un reportage su quattro imbecilli che attraversano la Basilicata a piedi, li conosce? - Abbastanza, uno è mio marito.

-agosto moglie mia non ti conosco
-Nicò ma siamo a settembre
-infatti s'è incazzeta

Commento modificato il 06 aprile 2012

..."E la sera? Non la guarda la tivù?"
"Guardo mia moglie...."

La Basilicata non ha niente da invidiare alla depressione e alla disoccupazione giovanile della Puglia, Campania Sicilia e Calabria, solo che non c’è la mafia.

Mi impegno sicuramente a commentare l'articolo post - evento

non ho avuto il lavoro perchè non ero adatto... ma se è tutta la vita che ci dicono che dobbiamo adattarci!

...partiamo 10 giorni prima.... a piedi ce la dobbiamo fare!

magari.... ma sono in ritardo vero?:-((

Commento modificato il 06 aprile 2012

CITAZIONE DAL FILM: una grande Basilicata, una regione che sotto l'aspetto della depressione e della disoccupazione giovanile non ha niente da invidiare a Puglia, Sicilia, campania...... è solo che non c'è la mafia"

sono giorni che controllo il sito .....direi che ci aono entrata anche 20 volte al dì...e oggi arrivo tardi.......... ho anche fatto una citazione sull'articolo di qualche sett fa!!! oggi non posso usarla perchè ce n'è una simile!!!
NUOVA CITAZIONE : attraversare la basilicata da una costa all'altra ....ecco l'idea!

Luigi Mencucci

Rocco è fantastico, c'è sempre novità in chi vuole esprimere sentimenti veri ed esaltare le origini - io sono di quelli che guarda l'Italia al contrario dalla Sicilia al nord pur amandola per intero.
La mia famiglia è emigrata al sud perchè mio padre insegnante per diventare di ruolo dovette insegnare 3 anni in calabria a santa maria alle grotte prov. di Cosenza e chiese a mia madre di trasferirsi con i due figli ( io avevo 3 anni e mia sorella 18 mesi) quindi:
amo il sud ( per ricordi d'infanzia)
amo il centro ( perchè ci sono nato
e amo il nord per la bellezza delle città e delle Alpi.

Quando si saprà qualcosa?? Immagino di non essere arrivata in tempo ma ci spero!!!

Ciaooo e al prossimo evento!!

Stefania

Ecco i vincitori:
Adele58
db82
Venanzogennari
Buono spettacolo, divertitevi e salutatemi Rocco!




logoEV