contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > CRONACA

Cucine pericolose: due incidenti originatisi fra i fornelli

1' di lettura
2113

Vigili del fuoco

Preparativi tra i fornelli per i menu casalinghi di Pasqua si sono rivelati alquanto dannose per due donne, vittime di due incidenti domestici in meno di 24 ore.

Il primo campanello di allarme è scattato intorno alle 20 di giovedì, in via del Molinello, dove un corto circuito ad un forno elettrico ha generato un piccolo incendio nella cucina di un’abitazione. La proprietaria aveva appena infornato la pizza di Pasqua al formaggio, quando nell’appartamento è saltata la corrente e sono divampante le fiamme. La donna ha chiesto subito l’intervento dei Vigili del Fuoco, sul posto è intervenuta anche una pattuglia della polizia.

Stesso copione anche venerdì pomeriggio poco dopo le 17 in un’abitazione di via Monteverdi, dove è stato necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco per spegnere un incendio derivante da una pentola. A chiamare i pompieri, la donna che mentre stava cucinando ha visto le fiamme divampare ed interessare anche la cappa. I danni derivanti dall’incendio non sono ingenti ed hanno interessato solo parte della cucina.



Vigili del fuoco

Questo è un articolo pubblicato il 06-04-2012 alle 23:59 sul giornale del 07 aprile 2012 - 2113 letture