contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > POLITICA
comunicato stampa

Emergenza neve, PD: 'Soddisfatti per la decisione sul non pagamento dell'esercito'

1' di lettura
534
da PD provincia Ancona

emanuele lodolini
“Ho accolto con soddisfazione la notizia relativa al non pagamento da parte dei Comuni richiedenti dell’Esercito nel fronteggiare l'emergenza".

Ho voluto raccogliere sin da subito la denuncia fatta dal Presidente della Provincia di PU Matteo Ricci il 6 febbraio scorso. Pochi minuti dopo ero già in contatto con alcuni Sindaci del nostro territorio che avevano avanzato richiesta dell’esercito tramite la Prefettura di Ancona. Ho interessato le sen. PD Silvana Amati e Marina Magistrelli che prontamente l’ 8 febbraio hanno presentato un’interrogazione al Ministro della Difesa. Nel mentre anche il Segretario regionale PD Palmiro Ucchielli è intervenuto sulla stampa e sui social network per denunciare la vicenda. Questa è la ricostruzione fedele di un impegno che ha visto il PD della provincia di Ancona giocare un ruolo importante e contribuire a sortire il risultato auspicato nell’interesse stesso dei Comuni".

E' quanto dichiara il Segretario provinciale PD Emanuele Lodolini dopo la decisione del Governo, che ha stabilito l’impiego non oneroso dei militari nelle operazioni richieste dai Sindaci. Ora, sempre per dare una mano ai Comuni colpiti così duramente da questa ondata di maltempo, sarebbe importante chiedere al Governo, come ha fatto la Presidente della Provincia di Ancona Patrizia Casagrande, una deroga al Patto di stabilità soprattutto per que i Comuni paralizzati dall'emergenza neve che hanno già sostenuto costi per gli interventi di spazzaneve, spargisale e la rimozione degli alberi pericolanti dalle strade comunali.



emanuele lodolini

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-02-2012 alle 17:49 sul giornale del 09 febbraio 2012 - 534 letture