Parcheggiatori abusivi, Fiore: 'Soddisfatto della gestione del problema'

mario fiore 1' di lettura Senigallia 11/01/2012 -

Esprimo grande soddisfazione per la soluzione trovata dal sindaco e dal capitano dei carabinieri per la gestione dei parcheggiatori abusivi che tanto sta facendo discutere in questi giorni. La risposta al forte disagio non poteva essere ricercata nelle ronde, intervento demagogico e populista che non serve a nessuno, perché è evidente il forte disagio sociale che c’è dietro la richiesta assillante di soldi nei parcheggi della nostra città.



Una lancia la voglio spezzare anche in favore della polizia municipale, “bacchettata” per essere intervenuta nel weekend scorso in soccorso dei cittadini. Posso parlare perché sono stato protagonista dell’accaduto. Ho proprio chiesto domenica agli agenti intervenuti, già il giorno prima, cosa fosse successo. Entrambi mi hanno spiegato che, a fronte delle continue lamentele degli automobilisti, il comandante ha chiesto loro di intervenire.

Ora, non la vogliamo chiamare retata perché è un termine poliziesco e poco incline ai valori improntati alla accoglienza solidale e democratica, di cui Senigallia è portabandiera a pieno titolo da sempre e a cui questa Amministrazione si ispira nel modo di governare i processi e il territorio e che mi trova d' accordo, va bene, chiamiamola in un altro modo ma è inutile negare un intervento legittimo oltretutto avvenuto sotto gli occhi di molta gente, che a loro volta sta passando un momento di grande difficoltà e incertezza dovuta alla crisi che il sistema Italia sta vivendo.

Voglio ricordare che i vigili, se non fossero intervenuti, sarebbero venuti meno agli obblighi che la divisa impone loro.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-01-2012 alle 13:22 sul giornale del 12 gennaio 2012 - 2357 letture

In questo articolo si parla di politica, vivi senigallia, mario fiore, prima commissione, Parcheggiatori abusivi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/tMT





logoEV
logoEV