Fiocco rosa a Senigallia: è Giulia la prima nata del 2012

Barbara Cannito e la piccola Giulia 1' di lettura Senigallia 03/01/2012 -

Dopo circa 4 ore di travaglio a Senigallia è nata Giulia, la prima bimba venuta alla luce nel 2012 grazie ad un parto spontaneo.



La piccola Giulia, che pesa 3 chili e 640 grammi, era infatti impaziente di venire al mondo: ha anticipato i tempi rispetto alla scadenza dei nove mesi prevista per il 5 gennaio ed ha facilitato il compito della mamma. Il parto, secondo i racconti in diretta facebook del papà, è stato rapido.

Svegliati alle 3:30 del 2 gennaio 2012 con una presunta rottura delle acque, Barbara Cannito e Lorenzo Grilli sono corsi in ospedale dove sono state monitorate le prime contrazioni. Nell'attesa il papà postava sul social network ogni fase del grande evento: “Contrazioni sempre più frequenti e dolorose, io ogni tanto esco e prendo fiato. Cavoli le donne che forza che hanno”. Fino all'annuncio più importante: “E' nata Giulia alle 7:45 circa. Un saluto a tutti da lei e dalla mamma Baby”.

Per la famiglia Grilli, che ha trascorso il capodanno in un locale al centro di Senigallia con la valigia pronta in macchina, Giulia è la secondogenita. Giulia infatti ha un fratellino di 7 anni che si chiama Alessandro.

Intanto all'ospedale di Senigallia, nella sola giornata di martedì 3 gennaio, sono venuti alla luce altri 5 bambini (3 maschietti e 2 femminucce).








Questo è un articolo pubblicato il 03-01-2012 alle 11:25 sul giornale del 04 gennaio 2012 - 5752 letture

In questo articolo si parla di attualità, bambina, Sudani Alice Scarpini, fiocco rosa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/tym





logoEV
logoEV