Casa della Gioventù, conclusi i festeggiamenti del 25° anniversario della fondazione

Casa della Gioventù, conclusi i festeggiamenti del 25° anniversario 2' di lettura Senigallia 14/12/2011 -

Domenica 11 dicembre la Cooperativa Casa della Gioventù ha concluso l'anno di festeggiamenti del 25° anniversario della propria fondazione con un riuscitissimo pranzo sociale che ha coinvolto non solo i propri soci lavoratori ma anche gli utenti dei propri servizi e i loro famigliari, volontari e amici e sostenitori.



E' stato molto emozionante ritrovarsi insieme in un momento di convivialità con la gioia di stare insieme tra persone che condividono questa lunga esperienza di solidarietà insieme a nuovi amici parenti e conoscenti che si sono lasciati coinvolgere nel sostenere la nostra realtà perché consapevoli dell'importanza e della ricchezza di valori e che c'è in esperienze come la nostra, che mettono al centro del proprio agile le persone più fragili. Tra gli amici che hanno permesso concretamente la realizzazione di questo evento ci sono stati gli sponsor che hanno contribuito alla realizzazione del pranzo e hanno messo a disposizione i premi per la riffa, a partire dai proprietari dell'Hotel Excelsior, Carlo e Carla Ceccarelli che ringraziamo veramente con tutto il cuore per la loro generosità e disponibilità.

Un ringraziamento particolare a chi ha reso possibile tutto questo con il suo impegno, la sua motivazione e la sua professionalità lo chef Gabriele Boccolucci. Grazie al cuoco Renato, a tutti i camerieri, ai ragazzi dei servizi Abili Percorsi e Se.Po.Fa. che si sono spesi gratuitamente con entusiasmo e generosità. Significativa la presenza dei rappresentanti dell’amministrazione comunale, primo fra tutti il Sindaco Maurizio Mangialardi, il vicesindaco Maurizio Memè, gli assessori, Fabrizio Volpini, Stefano Schiavoni e Francesca Paci. Presenti anche le cooperative partner, Progetto Solidarietà con la Presidente Paola Fabri e HMuta con la responsabile Marina Marinelli, Il centro per l’Impiego l’Orientamento e la Formazione con la responsabile Carolina Mercolini. Da sottolineare la scelta di piatti e bicchieri in materiale biocompatibile sponsorizzati dal Consorzio Solidarietà, che come ha spiegato il presidente Lucio Cimarelli nel suo discorso rispecchia i valori etici, sociali, solidali e di rispetto ambientale, che motivano il nostro agire quotidiano. Grazie a tutti i soci e lavoratori della cooperativa che in maniera diversa hanno contribuito concretamente alla realizzazione di questo momento. Vi diamo appuntamento al prossimo anno…!








Questo è un articolo pubblicato il 14-12-2011 alle 16:43 sul giornale del 15 dicembre 2011 - 460 letture

In questo articolo si parla di Cooperativa Casa della Gioventù

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/sWo





logoEV
logoEV