Falconara: grande partecipazione per Debora Serracchiani

Debora Serracchiani a Monterado con Cristian Mazzoni 2' di lettura Senigallia 30/10/2011 -

Tanto a Falconara quanto a Monterado grande successo di partecipazione per Debora Serracchiani sabato 29 ottobre accompagnata nel suo tour in provincia di Ancona dal Segretario provinciale Emanuele Lodolini.



A presentare a Monterado l’eurodeputata e Segretario regionale Democrato del Friuli è stato Cristian Mazzoni, vice Sindaco e coordinatore PD della valle del Misa. La Serracchiani a Monterado ha prima partecipato in diretta proprio da Monterado alla trasmissione di La7 “In Onda”, e poi alla conviviale del PD, presente anche la sen. Silvana Amati, ha presentato le proposte PD in materia economica e ha colto l’occasione per discutere anche dei temi dell’attualità politica: rinnovamento, costi della politica e tanto altro ancora. Molte proposte concrete: pensioni, patrimoniale, partecipazione e democrazia, anche nel Pd. Idee concrete e semplici da veicolare all'interno del partito, ma non solo.

Ecco alcune dichiarazioni della Serracchiani: “Ricominciare ad ascoltare i cittadini e riavvicinarsi ai problemi di tutti i giorni è il presupposto minimo per colmare quella specie di fossato che ancora separa la gente comune dal castello della politica. Inoltre abolire i privilegi è necessario non solo perché la politica deve recuperare la credibilità necessaria a chiedere i sacrifici davanti alla crisi, ma anche perché altrimenti c’è il rischio che gli spazi della delusione e della rabbia aumentino e siano occupati da demagoghi e capipopolo. E vorrei aggiungere che, nonostante l’assuefazione indotta dall’esempio berlusconiano, secondo me la sobrietà ha un suo valore anche dal punto di vista etico”.
Ed anche: “Non dobbiamo mettere a rischio neanche a parole l’unità e la compattezza del Pd, perché una volta che l’abbiamo sfasciato non ce ne sarà un altro. In politica lo scontro delle idee è vita, quello delle persone è vanità. C’è un grande fermento nella società e nel partito, ed ora più che mai dobbiamo fare in modo che questo fermento si trasformi in consenso, aprendo sì le porte ma per far entrare gente nuova e non per far uscire i vecchi. In questo momento e tanto più dopo quello che ha detto Bersani sulle primarie e il programma nella sua intervista, occorre voler bene al Pd.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-10-2011 alle 12:07 sul giornale del 31 ottobre 2011 - 1045 letture

In questo articolo si parla di emanuele lodolini, provincia di ancona, monterado, politica, partito democratico, falconara marittima, debora serracchiani, pd ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/q3E


Romolo Bellucci

Vorrei far presente a Cristian Mazzoni che ai cittadini di Monterado sicuramente interessa ben poco delle belle frasi pronunciate da un politico proveniente dal Friuli.. . Poiche' sei assessore ai lavori pubblici( efrancamente da tempo mi chiedo a che titolo e con quali esperienze e/o capacita' ricopri tale ruolo!)ti invito ad occuparti dei numerosi problemi locali, come la pulizia delle strade(magari in prima persona),la ultimazione dei lavori avviati da tempo ed abbandonati,le aree verdi pubbliche in stato di degrado... le condotte fognarie che non funzionano... Di fatto a Monterado non esiste un assessore ai lavori pubblici!

Perchè quando ci sono riunioni di questo tipo, e vale per tutti i partiti-movimenti-ecc, non viene mai ripresa, da più punti di vista,la sala? Con il grand'angolo poi l'ambiente diventa enorme! Comunque chi legge avrebbe la percezione delle persone presenti!

Forse non e' stata fatta perche' probabilmente
la sala era vuota.

Dispiace che ad una richiesta di "visibilità" (fotografie) non venga dato alcun riscontro. Davvero peccato.

Se avessi avuto le foto le avrei pubblicate. Ma nel comunicato non c'erano. E nessun lettore presente le ha inviate in redazione.

Ho ricevuto una foto, che ho inserito nell'articolo qui sopra, con questo commento:
"Egregio direttore, dai commenti dei lettori di viveresenigallia si insinua che la Cena Democratica di Monterado con Debora Serracchiani sia andata deserta. Allego una foto scattata dal mio cellulare; il mezzo non mi ha consentito di riprendere tutta la sala, ma solo una parte. Credo comunque che renda l'idea della partecipazione, alle ore 20.00 c'erano 89 partecipanti alla cena, più altri curiosi. Altre foto sono disponibili su facebook. Cordiali saluti. Cristian Mazzoni, Coordinatore PD Zona Misa"




logoEV
logoEV