Falconara: grande partecipazione per Debora Serracchiani

Debora Serracchiani a Monterado con Cristian Mazzoni 2' di lettura Senigallia 30/10/2011 -

Tanto a Falconara quanto a Monterado grande successo di partecipazione per Debora Serracchiani sabato 29 ottobre accompagnata nel suo tour in provincia di Ancona dal Segretario provinciale Emanuele Lodolini.



A presentare a Monterado l’eurodeputata e Segretario regionale Democrato del Friuli è stato Cristian Mazzoni, vice Sindaco e coordinatore PD della valle del Misa. La Serracchiani a Monterado ha prima partecipato in diretta proprio da Monterado alla trasmissione di La7 “In Onda”, e poi alla conviviale del PD, presente anche la sen. Silvana Amati, ha presentato le proposte PD in materia economica e ha colto l’occasione per discutere anche dei temi dell’attualità politica: rinnovamento, costi della politica e tanto altro ancora. Molte proposte concrete: pensioni, patrimoniale, partecipazione e democrazia, anche nel Pd. Idee concrete e semplici da veicolare all'interno del partito, ma non solo.

Ecco alcune dichiarazioni della Serracchiani: “Ricominciare ad ascoltare i cittadini e riavvicinarsi ai problemi di tutti i giorni è il presupposto minimo per colmare quella specie di fossato che ancora separa la gente comune dal castello della politica. Inoltre abolire i privilegi è necessario non solo perché la politica deve recuperare la credibilità necessaria a chiedere i sacrifici davanti alla crisi, ma anche perché altrimenti c’è il rischio che gli spazi della delusione e della rabbia aumentino e siano occupati da demagoghi e capipopolo. E vorrei aggiungere che, nonostante l’assuefazione indotta dall’esempio berlusconiano, secondo me la sobrietà ha un suo valore anche dal punto di vista etico”.
Ed anche: “Non dobbiamo mettere a rischio neanche a parole l’unità e la compattezza del Pd, perché una volta che l’abbiamo sfasciato non ce ne sarà un altro. In politica lo scontro delle idee è vita, quello delle persone è vanità. C’è un grande fermento nella società e nel partito, ed ora più che mai dobbiamo fare in modo che questo fermento si trasformi in consenso, aprendo sì le porte ma per far entrare gente nuova e non per far uscire i vecchi. In questo momento e tanto più dopo quello che ha detto Bersani sulle primarie e il programma nella sua intervista, occorre voler bene al Pd.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-10-2011 alle 12:07 sul giornale del 31 ottobre 2011 - 1045 letture

In questo articolo si parla di emanuele lodolini, provincia di ancona, monterado, politica, partito democratico, falconara marittima, debora serracchiani, pd ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/q3E





logoEV
logoEV