statistiche accessi

Avrebbe preso a manganellate una studentessa senigalliese, carabiniere sotto accusa

Geografia giudiziaria 1' di lettura Senigallia 29/10/2011 -

Un carabiniere di 32 anni è finito sotto processo. Deve rispondere di lesioni volontarie.



Secondo l'accusa, il militare colpì una ragazza con una manganellata durante la manifestazione degli studenti di Bartleby, in cui vi furono momenti di tensione, nell'aprile 2009 in via Zamboni, a Bologna.

La studentessa, una senigalliese che oggi ha 21 anni, sarebbe stata ferita alla testa riportando un trauma cranico giudicato guaribile in 40 giorni. Il pm ha acquisito agli atti il manuale d'uso del manganello utilizzato dal carabiniere.






Questo è un articolo pubblicato il 29-10-2011 alle 18:58 sul giornale del 31 ottobre 2011 - 1598 letture

In questo articolo si parla di attualità, francesca morici, tribunale, manifestazione, giustizia, carabiniere

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/q20





logoEV
logoEV
logoEV