statistiche accessi

Arcevia: Bomprezzi, 'Deliberate fondamentali scelte strategiche per il futuro'

Andrea Bomprezzi 1' di lettura 27/10/2011 -

L'ultimo consiglio comunale è stato molto importante perché abbiamo deliberato fondamentali scelte strategiche per il futuro di Arcevia: siamo riusciti ad adottare all'unanimità la variante parziale del piano regolatore, che permetterà entro breve l'approvazione definitiva e quindi la possibilità per molti cittadini di investire sul nostro territorio; abbiamo come Comune sbloccato definitivamente i 2 lotti dell'area pip di Piticchio, fermi da decenni, acquistandoli e rendendoli dsponibili agli imprenditori locali; infine abbiamo approvato il regolamento del nuovo centro ambiente intercomunale di Sassoferrato, che si inaugurerà sabato prossimo alle 15.30.



Questo centro permetterà ai nostri cittadini di poter conferire qualsiasi tipo di materiali, con la possibilità di premiare gli arceviesi virtuosi.

Detto questo, è triste leggere le mistificazioni del consigliere Palazzesi, che da una votazione su una singola osservazione alla variante e non sul punto all'ordine del giorno (votato all'unanimità), ha creato un evento storico. Si accontenta di poco. Del resto la comprendo: lei si può attaccare a queste cosucce e alle chiacchiere da bar.

All'amministrazione interessano i progetti di lungo respiro, su cui la maggioranza è coesa ed unita. Variante parziale, acquisto Lotti Cua e centro ambiente intercomunale sono progetti di questa giunta e dei consiglieri di maggioranza, votati compattamente, con o senza questa debole minoranza.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-10-2011 alle 16:22 sul giornale del 28 ottobre 2011 - 462 letture

In questo articolo si parla di arcevia, politica, comune di arcevia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/qWh





logoEV
logoEV
logoEV