statistiche accessi

Arcevia: tutto pronto per il taglio del nastro del nuovo Centro Ambiente

Il sindaco Andrea Bomprezzi illustra la manovra di bilancio 2011 2' di lettura 26/10/2011 -

Sabato pomeriggio verrà inaugurato il nuovo centro ambiente intercomunale fra Arcevia, Sassoferrato e Genga. Anche l'amministrazione guidata dal sindaco Bomprezzi ha partecipato al progetto con un contributo di 25 mila euro



La questione è stata affrontata nell'ultimo consiglio comunale, riunitosi lunedì sera. L'assemblea ha infatti approvato il nuovo regolamento che disciplinerà l'utilizzo del Centro Ambiente intercomunale.

"E' un bellissimo centro ambienta -ha spiegato il primo cittadino-. Una struttura che nasce in una posizione strategica, in una zona di confine che riesce a soddisfare più cittadine. Ora avremo ben due centri ambiente, uno ad est ed uno ad ovest. Un servizio che diventerà sempre più importante per la gestione dei rifiuti e del riciclato. Sarà una struttura all'avanguardia, più grande di quello di Senigallia. Ora dobbiamo impegnarci per la sensibilizzazione e la comunicazione dell'apertura di questa nuova realtà."

La struttura verrà inaugurata sabato alle 15.30 e sarà aperta dal lunedì al sabato escluso il mercoledì. Ci sarà una modalità di pesatura e di incentivo economico per il riciclo dei rifiuti. Ogni cittadino potrà portare fino a 200 chili all'anno di rifiuti.

"Sono molto soddisfatto che il progetto sia arrivato a compimento -ha sottolineato l'ex assessore Mattei-. Il contributo dell'amministrazione comunale di Arcevia è importante, la strada giusta per agevolare una maggiore sensibilizzazione verso la raccolta differenziata." "Siamo contenti e condividiamo il progetto del centro ambientale -ha continuato Anna Terenzi, capogruppo di "Partecipazione e Trasparenza per Arcevia"-. Vogliamo comunque ribadire che questa deve essere l'occasione per fare una nuova campagna capillare di comunicazione, rispetto alla fallimentare esperienza precedente. Il territorio arceviese è popolato di anziani che vanno ben informati. Dobbiamo impegnarci su questo fronte e migliorare di molto l'attuale livello di raccolta differenziata."








Questo è un articolo pubblicato il 26-10-2011 alle 22:31 sul giornale del 27 ottobre 2011 - 822 letture

In questo articolo si parla di arcevia, attualità, riccardo silvi, andrea bomprezzi, bilancio 2011

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/qRa





logoEV
logoEV
logoEV