statistiche accessi

Calcio: il match del riscatto alla Vigor Senigallia, 1-0 contro il Tolentino

vigor senigallia-tolentino 3' di lettura Senigallia 23/10/2011 -

Dopo un periodo difficile, la Vigor Senigallia di Clementi torna alla vittoria contro il Tolentino di mister Mobili grazie alla rete di Coppa a cinque minuti dalla fine. Tre punti utili alla scalata in classifica ma soprattutto che fanno morale, giunti in casa rossoblù al termine di una gara maschia in cui non si sono viste però azioni particolarmente incisive.



Le due compagini, reduci da una sconfitta e desiderosi di riscattarsi, partono subito bene: primi 10 minuti di gara vivi da ambo due le parti, poi, quasi più niente. La prima frazione di gara scorre con tentativi deboli e poco incisivi ma prevalentemente da parte della formazione cremisi. Al 15' Melchiorri, in contropiede, impegna Moscatelli che blocca in tuffo. Pochi minuti ancora e l'estremo difensore rossoblù viene chiamato nuovamente in causa da Ruggeri. La Vigor Senigallia fatica ad arrivare davanti a Lori e, fermi sullo 0-0 grazie alla prestazione di Moscatelli, le due formazioni tornano negli spogliatoi per la pausa.

L'avvio della ripresa vede il Tolentino più pericoloso in fase conclusiva. Tuttavia le azioni nascono per entrambe le compagini dalle palle perse. Al 20' Simoncelli prova dalla distanza a sorprendere Lori ma il cuoio termina di poco fuori. Bisogna attendere cinque minuti ed arriva la replica dei cremisi con Melchiorri. Moscatelli devia in corner.

Al 28' ci prova Carboni, dopo una serie di tentativi rossoblù, ma il pallone sfila sul fondo. Nulla di fatto quindi fino al 41' quando Coppa, su assist di Carboni, insacca la rete del vantaggio. Il timore del pareggio per i rossoblù di mister Clementi svanisce dopo 4' di recupero concessi dal signor Cudini di Fermo. La Vigor Senigallia soffre ma alla fine conquista l'intera posta in palio e, nella 9° giornata di Eccellenza, torna al successo. A farne le spese il Tolentino.

Mister Mobili non fa drammi per la seconda sconfitta consecutiva che accetta, almeno sotto il profilo della prestazione e della manovra dei suoi: “Non possiamo dire di essere rammaricati perchè siamo stati sempre avanti ma certamente non fa piacere prendere gol a pochi minuti dalla fine. Abbiamo fatto un'ottima gara, non abbiamo mai rischiato ma- come si sa- nel calcio se non fai gol, lo subisci”. Euforia invece nello spogliatoio della Vigor Senigallia per il riscatto: “A quel punto della gara non ci credevo più-confessa mister Clementi- ma il gioco, per una volta, ha dato ragione a noi. Un episodio ha fatto la partita. Sapevamo di incontrare una grande squadra che gioca per fare un campionato di vertice e che crea azioni nitide per fare gol. Noi siamo stati bravi a rispondere colpo su colpo senza concedere nulla ed infatti la gara è stata tutta sul piano fisico, non tanto tecnico. In fase difensiva -conclude Clementi- abbiamo fatto bene. Ora, già da domenica a Fabriano, speriamo di riuscire ad invertire la rotta delle prestazioni esterne”.

VIGOR SENIGALLIA 1: Moscatelli, Giraldi (23'st Ruggeri), Gregorini, Paradisi (20'st Candelaresi), Bellucci, Tombari, Pandolfi, Carboni, Simoncelli, Coppa, Savelli. All. Clementi (A disp: Morresi, Zandri, Sartini, Guerra, Pesaresi).
TOLENTINO 0: Lori, Ortolani (46'st Santoni R.), Iommi, Fermani, Capparuccia, Monteneri, Marani (11'st Santoni F.), Iacoponi, Melchiorri, Ruggeri, Sabbatini. All. Mobili (A disp: Cantarini, Dedja, Ciccioli, Paparoni, Martellucci).
ARBITRO: Cudini di Fermo
MARCATORI: 41'st Coppa (V).
NOTE: Ammoniti: 5'pt Paradisi (V), 30'pt Ruggeri (T), 2'st Pandolfi (V), 12'st Sabbatini (T), 29'st Bellucci (V), 41'st Monteneri (T). Angoli: 4-6. Spettatori: 500 circa. Recupero: 2'+4'. Prima del calcio di inizio è stato osservato un minuto di silenzio per Pierino Osimanti e Marco Simoncelli.








Questo è un articolo pubblicato il 23-10-2011 alle 18:28 sul giornale del 24 ottobre 2011 - 783 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, tolentino, vigor senigallia, Sudani Alice Scarpini, campionato di eccellenza

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/qKx





logoEV