statistiche accessi

'Viaggio nel mondo della terza fascia', convegno organizzato dall'associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Adida 1' di lettura Senigallia 21/10/2011 -

Il 29 ottobre 2011 si terrà a Senigallia, alle ore 15.30, il primo convegno di ADIDA (Associazione Docenti Invisibili da Abilitare) nella provincia di Ancona, presso l'Auditorium “San Rocco” in piazza Garibaldi. All'evento, organizzato dal coordinatore Adida per la provincia di Ancona Amedeo de Amicis e patrocinato dal comune di Senigallia, interverranno la Coordinatrice Nazionale Adida, Francesca Bertolini e il sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi.



Adida (Associazione Docenti invisibili da Abilitare) che conta oltre 18.000 aderenti in tutta Italia, nasce l'11 Novembre 2009 e rappresenta attualmente l'unico ente legalmente costituito che si occupa esclusivamente della tutela dei docenti precari di III fascia. Tali docenti definiti dalla vigente normativa possessori di validi titoli all'insengnamento, nonché idonei, sono ritenuti ingiustamente dal MIUR non abilitati e per questo discriminati e penalizzati. A tale scopo l'associazione ha avviato una serie di trattative politiche e azioni legali volte alla tutela e al riconoscimento dei titoli e del servizio svolto da tali lavoratori nelle scuole pubbliche e paritarie.

Scopo della conferenza sarà quello di offrire a tutti i partecipanti una panoramica a 360 gradi sulla questione "III fascia d'Istituto". La coordinatrice Francesca Bertolini dopo un'illustrazione generale della questione, sopratutto da un punto di vista giuridico, farà il punto sui ricorsi Adida (TFA, GAE, GI, ecc.), sulle trattative politiche, sui corsi abilitanti previsti dallo Schema di Regolamento sulla Formazione Iniziale Docenti (TFA/CAS) e sulle prospettive future. La partecipazione al convegno è libera e gratuita; eventuali informazioni aggiuntive sull'evento e sull'associazione sono reperibili al sito www.associazioneadida.it


da Amedeo de Amicis
coordinatore Adida




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-10-2011 alle 17:46 sul giornale del 22 ottobre 2011 - 736 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, insegnante, docente, adida

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/qGV