statistiche accessi

Delegazione Uaar Senigallia: la nostra città scelta per la riunione Circoli

UAAR 1' di lettura Senigallia 20/10/2011 -

Con una certa nota di orgoglio la Delegazione UAAR di Senigallia, appartenente al Circolo UAAR di Ancona, è felice di informare i propri soci, i simpatizzanti, la cittadinanza tutta e le amministrazioni che quest’anno la nostra città è stata scelta dal Comitato di Coordinamento UAAR per lo svolgimento della prevista Riunione dei Circoli.



Sabato 29 e Domenica 30 Ottobre 2011 circa 80 non-credenti, tra Comitato di Coordinamento, Coordinatori di Circolo e Referenti dell’associazione provenienti da tutta Italia, si sono dati appuntamento proprio a Senigallia per svolgere la consueta riunione annuale che li vedrà impegnati nel dibattito riguardante le tematiche relative all’indirizzo e alla gestione dell’UAAR.

Il week-end si aprirà già nella serata di venerdì con un evento aperto al pubblico, dove il segretario nazionale Raffaele Carcano presenterà il suo ultimo libro “Liberi di non credere” (Editori Internazionali Riuniti) presso la Sala del Trono di Palazzo del Duca. Proseguirà nel pomeriggio e nella sera di sabato, per concludersi nella mattinata di domenica, quando gli ospiti Atei ed Agnostici lasceranno l’Hotel City, sede delle riunioni e della cena sociale.

Senigallia, ci teniamo a far notare noi soci della Delegazione UAAR cittadina, è stata scelta per la sua straordinaria capacità di accoglienza e per l’apertura alla laicità e al dialogo costruttivo, dimostrate in questi ultimi anni con l’istituzione del Registro Comunale dei Testamenti Biologici e con l’intitolazione del bosco comunale delle Saline all’insigne Charles Darwin.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-10-2011 alle 11:54 sul giornale del 21 ottobre 2011 - 760 letture

In questo articolo si parla di attualità, UAAR

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/qCF





logoEV
logoEV
logoEV