statistiche accessi

Ostra: conto alla rovescia per la notte degli sprevengoli

4' di lettura 18/10/2011 -

”Nelle 3 misteriose notti degli Sprevengoli ti aspettano magiche presenze che danzano in aria..o ti sussurrano strane parole segrete..mentre riecheggiano di vicolo in vicolo le note vibranti di ritrovate arpe celtiche...Puoi fermarti in una delle 10 cantine e gustare gnocchi, zuppe, polenta, cresce, dolci e tante pietanze da gustare con un bel bicchiere di Lacrima di Morro d'Alba! Poi tra una cantina e l'altra cerca i Vicoli dei Sussurri...ma attenzione non attraversarli da solo!!! E se del domani non hai certezza ... fermati all'Oracolo delle Rune o dalla chiromante e il futuro sarà svelato!!”



Così è narrato nella pergamena che gli Sprevengoli hanno lasciato alle porte di Ostra e da cui gli organizzatori della festa hanno preso spunto per preparare l’evento. La Notte degli Sprevengoli, la festa più caratteristica, magica e misteriosa delle Marche, in programma ad Ostra (AN) dal 21 al 23 ottobre, si presenta con un programma davvero ricco di appuntamenti in grado di soddisfare tutti: grandi e piccini, giovani e meno giovani. Ben 10 Cantine allestite all’interno del caratteristico e affascinante centro storico dove vengono preparati piatti tipici preparati con la cura e la passione di una volta accompagnati dai vini marchigiani più pregiati come il Lacrima di Morro d’Alba ed il Verdicchio prodotti dalla cantina Conti di Buscareto, sponsor tecnico.

Animazioni musicali sia all’interno delle Cantine che all’esterno, con gruppi e dj, ma anche appuntamenti speciali come quelli di venerdì 21 e sabato 22 ottobre con il VJ Mirando con i suoi video mix e Calvin Dj per ballare fino a notte fonda. Nei vicoli, poi, sorprenderanno le statue viventi con piccoli spettacoli horror. Da non dimenticare anche le spettacolari esibizioni di danza aerea, che trasformeranno la facciata del palazzo comunale in un vero e inusuale palcoscenico volteggiante. E quando meno te lo aspetti ci si può imbattere nel ritmo energico e coinvolgente della Capoeira. Inoltre, in angoli suggestivi e nascosti di un borgo che racchiude in sé secoli di storia, concerti d’Arpa Celtica per ricreare magiche e misteriose atmosfere, che riecheggiano dimensioni e tradizioni nordiche europee, e l’Oracolo delle Rune per scoprire il futuro attraverso le lettere dell'alfabeto sacro che i popoli nordici usavano già più di 2000 anni fa.

E, poi, le tipicità locali gastronomiche con i produttori dell’Associazione Sapori di Ostra, che presentano vino, olio, formaggi, miele…e le altre delizie della nostra terra marchigiana, ma anche i mercatini artigianali con pietre preziose, gioielli, terre cotte e maioliche, decoupage e tutte le meraviglie della produzione artigianale marchigiana e nazionale. Domenica 23, la festa inizia fin dal mattino, a partire dalle 11, con il Puppet Horror Show, uno spettacolo clownerie per bambini con El Bechin e, per gli appassionati di vino, da non perdere è la degustazione-aperitivo dei vini della cantina Conti di Buscareto (ore 11). E alle 12 tutte le Cantine aperte per il pranzo. Una domenica particolare per chiudere la tredicesima edizione de La Notte degli Sprevengoli, pensando già al prossimo anno perché gli Sprevengoli ritornano sempre! Confermato anche il concorso fotografico estemporaneo aperto a tutti coloro che parteciperanno alla festa e vorranno raccontarla attraverso il loro obiettivo. Le prime tre immagini selezionate dalla giuria, presieduta dal noto critico d’arte e Console Onorario della Federazione Russa in Italia Armando Ginesi, riceveranno dei premi.

Per partecipare al concorso fotografico basta iscriversi presso l’infopoint aperto durante i tre giorni degli Sprevengoli dalle ore 19.00 alle ore 22.00 e inviare 4 immagini in formato jpg a info@ostra.net entro il 5 novembre; il regolamento del concorso si può richiedere allo stesso indirizzo mail. Per agevolare la mobilità, il servizi di bus navetta, quest’anno, per la sola giornata di sabato 22, raddoppia le sue corse. Due i punti di raccolta: uno da Casine di Ostra e l’altro a Ostra in via Taddei. E’ prevista, tra l’altro, anche un’area sosta camper situata presso il Convento dei Cappuccini in viale Matteotti.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-10-2011 alle 16:44 sul giornale del 19 ottobre 2011 - 1746 letture

In questo articolo si parla di ostra, spettacoli, Associazione Ostra Eventi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/qxt





logoEV
logoEV
logoEV