L'anconetano Simone Borghi invitato tra i Vip per il concerto di Crosby e Nash a Londra

Simone borghi 1' di lettura Senigallia 18/10/2011 -

Il musicista di Ancona Simone Borghi è stato invitato ufficialmente ad assistere al concerto del leggendario duo folk-rock Crosby e Nash dalla tribuna vip della Royal Albert Hall di Londra lo scorso 8 Ottobre.



Borghi ha inoltre partecipato al party che si è tenuto dopo lo spettacolo e al quale, oltre agli stessi David Crosby e Graham Nash, erano presenti altri personaggi della musica internazionale come David Gilmour dei Pink Floyd e Allan Clarke degli Hollies.

Tra i musicisti della band dei mitici Crosby e Nash, che con Stills e Young hanno contribuito a scrivere pagine fondamentali della storia della musica - una per tutte: Woodstock - spicca il nome del figlio di Crosby, James Raymond, grande musicista e produttore che a Los Angeles ha scoperto e supportato Simone Borghi durante le fasi della sua carriera discografica.

Attraverso la produzione di Raymond i dischi del musicista marchigiano hanno ottenuto un ottimo successo negli Stati Uniti grazie anche alla collaborazione di musicisti di fama mondiale come Vinnie Colaiuta, Tony Levin, Steve Lukather, Simon Phillips, Frank Gambale e molti altri. Il tour europeo di Crosby e Nash si concluderà con quattro concerti in Italia, l’ultimo dei quali al Teatro Sistina di Roma il prossimo 2 Novembre.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-10-2011 alle 14:42 sul giornale del 19 ottobre 2011 - 4361 letture

In questo articolo si parla di cultura, londra, silvia seracini, simone borghi, SB Productions, Serpilli Borghi Productions, David Crosby, Graham Nash

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/qwu





logoEV
logoEV