statistiche accessi

Corinaldo: i Frati Cappuccini festeggiano San Francesco

1' di lettura 06/10/2011 -

Martedi 4 ottobre, alla ore 18.00, presso la Chiesa del Convento dei Frati Minori di Corinaldo, è stata celebrata una Santa Messa, in onore di San Francesco, Patrono d’Italia, presieduta da Mons. Giuseppe Bartera, parroco di Corinaldo e concelebrata da Padre Franco, Padre Riccardo, Padre Edoardo, Padre Giuseppe e da don Carlo Paolucci, parroco di Brugnetto.



Il Parroco nell’Omelia, ricordando gli episodi più salienti della vita di San Francesco, ha detto: “La domanda che mi pongo, e credo sia una domanda fatta da ciascuno di noi, è questa: dopo ottocento anni, Francesco cosa dice al mio cuore, cosa dice alla mia vita, che cosa vorrà dire a questo mondo, quale è il messaggio che passa attraverso il suo esempio? Quello che mi colpisce è che la vita di Francesco non è stata semplice, come non è semplice la vita di ciascuno di noi.

Durante il suo cammino, è passato da una giovinezza vissuta alla grande all’incontro con il Signore, e per questo non si tira indietro, ma rinuncia alla ricchezza e alla potenza”. Al termine della Messa, il guardiano Padre Franco ha ringraziato il parroco di Corinaldo mons. Giuseppe, il parroco di Brugnetto don Carlo, per la concelebrazione della Messa ed ha invitato tutti i fedeli nel salone del convento, per un momento di fraternità.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-10-2011 alle 00:17 sul giornale del 06 ottobre 2011 - 1748 letture

In questo articolo si parla di attualità, ilario taus, corinaldo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/p50





logoEV
logoEV
logoEV