statistiche accessi

Monterado: tentano il furto di pneumatici a Ponte Rio, arrestato un pugliese

1' di lettura Senigallia 02/10/2011 -

Hanno tentato il colpo in una delle più grosse aziende di stoccaggio di pneumatici delle Marche ma uno dei malviventi è stato sorpreso dal vigilantes notturno e poi arrestato dai carabinieri.



E' successo nella notte tra venerdì e sabato all'interno dell'azienda Falsinea di via Tommassetti a Ponte Rio. Durante il giro di perlustrazione notturno un vigilantes della sicurezza privata ha notata alcune presenze all'interno dell'azienda, nonostante l'allarme non fosse scattato.

Subito ha chiesto l'intervento dei Carabinieri di Senigallia ma nel frattempo è entrato nell'azienda. Nello stesso tempo una Fiat Punto di colore bianca è scappata con tre persone a bordo lasciando però il quarto della banda all'interno. L'uomo, Mario Di Biase, 41enne di Cerignola, è stato sorpreso dalla security all'interno degli uffici da dove aveva arraffato 250 euro trovati in contanti. L'obiettivo della banda però era un altro. Stanto al numeroso materiale ritrovato dai Carabinieri tutti atto allo scasso e all'inibizione dei sistemi di allarme, la banda aveva puntato al furto di pneumatici.

La security ha cercato di bloccare il malvivente che è stato alla fine immobilizzato dall'arrivo dei Carabinieri. Il pugliese è stato così arrestato con le accuse di minacce e resistenza a pubblico ufficiale e furto aggravato. I militari hanno trovato anche due inibitori di allarme attivati tanto che alla loro rimozione il sistema di allarme dell'azienda è scattato regolarmente. Di Biase è stato processato sabato mattina per direttissima e condannato a 2 anni e 2 mesi di carcere con l'obbligo di dimora a Cerignola.








Questo è un articolo pubblicato il 02-10-2011 alle 05:37 sul giornale del 03 ottobre 2011 - 2814 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, monterado, furto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/pWn





logoEV
logoEV
logoEV